IRAMA RKOMI – NO STRESS

in CULTURA/MUSICA/PHOTOGALLERY/Senza categoria by

Dopo l’uscita del joint album No Stress, gli artisti multiplatino Irama & Rkomi condividono il palco per il No Stress Tour, la tournée nei palasport prodotta e organizzata da Vivo Concerti.


Giovanissimi, hanno entrambi all’attivo una serie d traguardi ineguagliabili in termini di ascolti, e data l’amicizia e le passate e proficue collaborazioni hanno pubblicato un album insieme, anticipato dal singolo di grande successo Hollywood.

 

Ed è proprio con questo brano che si apre la serata al Palazzo dello sport di Roma, scatenando l’entusiasmo del pubblico che esplode in un boato di gioia.

 

Giochi di luce e proiezioni sul palco grandissimo che i due condividono con coriste, chitarra, basso, batteria e pianoforte a coda. Lo show è diviso in quattro parti e inizia con alcuni estratti da No Stress interpretati dal patinatissimo Irama insieme al fido compare Rkomi, a cui segue la celebre “5 gocce”, in cui quest’ultimo compariva in feat.

 

Un breve video mostra alcuni momenti di backstage e scene di vita in tour di Irama, annunciando la parte in cui si esibirà da solo, surfando abilmente sull’onda di tutti gli stili musicali che ha cavalcato negli anni.

 

Stessa cosa per il più arruffato, sia visivamente che per l’approccio stilistico, Mirko, in arte Rkomi, che delizia i fan in delirio con le sue hit come “Maleducata”, “10 ragazze” “Partire da te”. Sportivo, scattante, si giostra da sempre con vari generi musicali, passando con agilità dal rap al pop rock, con lo sguardo sperduto del bambino e il sorriso grande di chi è a suo agio sul palco.

 

Non mancano le sorprese, i due affrontano insieme i loro brani più celebri (e sanremesi) “Insuperabile” e “Ragazza dal cuore di latta”, si mescolano con la folla, cambiano pelle come cambiano d’abito, per la gioia delle fan più scatenate sottopalco che cantano a squarciagola su ogni singola nota.

 

Si chiude in bellezza con “Luna piena” e il nuovissimo singolo “Sulla pelle” che conferma il grande successo di questo sodalizio artistico in cui Irama e Rkomi, entrambi amanti degli anagrammi (hanno scelto il nome d’arte anagrammando i propri nomi di battesimo) si completano musicalmente, vocalmente e visivamente, moltiplicando la notorietà di cui già godevano da solisti.

 

Piccola nota di merito, durante l’esibizione Rkomi scivola sul palco, ma lo show deve andare avanti e si rialza, come se niente fosse, mostrando la giusta attitudine di reazione alle avversità. Come a dire: No stress.

 

La galleria Immagini

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*