Turismo balneare parte fondamentale della Blu Economy

in ECONOMIA/Senza categoria by

Con 7800 chilometri di coste il settore del turismo balneare rappresenta uno dei pilastri dell’economia del mare con più di 800.000 mila addetti su tutto il territorio nazionale. Dopo due anni di pandemia il settore risponde bene e ha dimostrato di potersi riprendere con molti progetti per il futuro. 

Ne parliamo con Marco Maurelli Presidente di Federbalneari che ha partecipato  al Blue Planet Economy European Maritime Forum’, il format internazionale dedicato alla Blue Economy in chiave euromediterranea, progetto organizzato da Fiera Roma e MAR – Marine Activities and Research Association, in collaborazione con Habitat World e Biennale Habitat e con il sostegno di Regione Lazio, Unioncamere Lazio e della Camera di Commercio di Roma.

Iscriviti al Canale di European Affairs Magazine

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*