NSE- New Space Economy Expoforum 2022 si presenta al Farnborough International Airshow di Londra

in INNOVAZIONE by

 

 La manifestazione di Fiera Roma e Fondazione E. Amaldi dedicata alla nuova economia dello spazio sarà a Fiera Roma dall’ 1 al 3 dicembre: promuove il suo appuntamento 2022 nel Regno Unito, all’evento che riunisce i principali attori globali dell’industria aeronautica e spaziale

Torna in presenza NSE- New Space Economy Expoforum (www.nseexpoforum.com). Dopo due edizioni digitali per via della pandemia, l’appuntamento 2022 della manifestazione di Fiera Roma e Fondazione E. Amaldi dedicata alla nuova economia dello spazio sarà in presenza, a Fiera Roma, dall’1 al 3 dicembre prossimi.

La manifestazione è stata presentata a Londra in occasione del Farnborough International Airshow 2022, alla presenza del Direttore Comunicazione ASI- Agenzia Spaziale Italiana Annamaria Monterisi, che ha sostenuto la valenza dell’iniziativa, presso lo stand della Regione Lazio. La Regione Lazio – che vanta alcune tra le eccellenze nazionali del settore – partecipa all’appuntamento britannico in rappresentanza delle oltre 250 aziende del cluster regionale e ospita in fiera una delegazione di più di 20 imprese e startup.

“Per NSE- New Space Economy Expoforum 2022 – commenta Fabio Casasoli, Amministratore unico di Fiera Roma – è altamente strategico presentarsi in un contesto internazionale così autorevole per il settore, dinnanzi alle principali aziende del comparto e a delegazioni di oltre 30 Paesi. Farnborough international airshow 2022, tornando in presenza con una massiccia partecipazione globale dopo tre anni, sancisce la ripresa di una normalità molto attesa da player e stakeholder”.

NSE- New Space Economy Expoforum è stata la prima  manifestazione di settore interamente dedicata alla nuova economia dello spazio e alle molteplici potenzialità di un comparto che permea l’intera struttura economica italiana, coinvolgendo un gran numero di  PMI, spina dorsale del nostro tessuto imprenditoriale. Per l’edizione 2022 sceglie il tema della Sostenibilità come game changer della New Space Economy, declinato su quattro filoni  principali: The Changing Earth, Space Pollution, Human Health, e  Space Ventures. L’evento si svilupperà attraverso un ricco programma di conferenze, una student challenge, una startup competition e una ampia area espositiva aperta al pubblico. Saranno presenti relatori di fama internazionale ma anche tanti giovani professionisti, aziende e istituzioni nazionali e internazionali, per i quali è previsto un  serrato calendario di appuntamenti, momenti di networking, mostre interattive e numerosi altri eventi mirati a valorizzare la partecipazione di tutti coloro che hanno deciso di contribuire al successo di NSE 2022.

“L’appuntamento – commenta il Segretario Generale di Fondazione E. Amaldi Lorenzo Scatena – è l’occasione di dimostrare la resilienza e il coordinamento dell’industria nazionale aerospaziale sul tema della New Space Economy in tutte le componenti fondamentali per il successo del PNRR che vanno dalla creazione di nuovi servizi, ingaggio degli utenti non spazio e formazione delle nuove professionalità necessarie all’evoluzione del comparto”.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*