Bolzano. Rituali beauty per lui all’Alpenpalace Luxury Hideaway&Spa.

in RUBRICHE by

La beauty routine diventa sempre più naturale per un uomo attento alla propria pelle e all’aspetto fisico. Dalle creme idratanti, ai fanghi, ai bagni di vapore, fino ai percorsi più strong, il tutto per la remise en forme.

Massaggi, trattamenti, pacchetti beauty alla scoperta di una nuova identità di bellezza all’Alpenpalace Luxury Hideway&Spa Retreat a San Giovanni (BZ): rituali speciali pensati apposta per lui tra massaggi e trattamenti viso. Pacchetti personalizzati alla scoperta di una nuova identità di bellezza.   

Beauty farm, è anche “roba” da uomini: i regali di bellezza sono sempre più una splendida occasione per scoprire una nuova dimensione e adattare le proprie abitudini di cura della pelle abbinandole ai prodotti più adatti al proprio skin care, sì, anche per lui! L’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat propone dei percorsi per il viso e per il corpo, ma anche trattamenti in grado di dare una “scossa” e finalizzati alla tonificazione, al riequilibrio e rituali di preparazione della pelle alla primavera.
Dunque non solo creme idratanti e anti età, o massaggi tradizionali, il concetto di bellezza maschile sta cambiando e lo fa cercando trattamenti esclusivi e tecniche orientali esclusive. Tutto questo è possibile nel tempio del beauty proposto all’Alpenpalace Luxury Hideway & Spa Retreat in Valle Aurina che completa l’offerta relax saune a diverse temperature, bagno turco con i particolari Aufguss, i bagni di vapore tra i più apprezzati dagli uomini.

“Sempre più uomini sono attenti alla propria bellezza e riscoprono il benessere attraverso piccoli gesti. – commenta il general manager Jonas Mairhofer- Per loro ritagliarsi momenti di relax per eliminare lo stress o per rimanere in forma e rallentare i processi di invecchiamento, diventano un plus. Per questo abbiamo organizzato la nostra SPA con trattamenti e massaggi specifici per lui che tengono conto delle esigenze della pelle e del benessere maschile”.

I pacchetti più amati dall’universo maschile sono spesso quelli completi come “Un piacere per l’uomo”, una combinazione di trattamenti suggerito per chi soggiorna all’Alpenpalace Luxury Hideway&Spa Retreat per due notti. Il programma prevede un massaggio benefico con schiuma di sapone con bagno rilassante nell’Acqua Spa e, a seguire, il trattamento La Prairie Gentlemen’s Facial, coccole con una speciale pedicure curativa.

Di sicuro il più esilarante e completo dei pacchetti è “Cose da uomini”. Suggerito con tre pernottamenti. Si parte da un bagno al miele e pino cembro nella vasca idromassaggio “Caracalla”, una soluzione terapeutica che propone dei getti d’acqua combinati per garantire un massaggio efficace. Terminata l’immersione, previsto un massaggio parziale classico. Raggiunto il giusto livello di relax, viene proposto un unicum: il trattamento con cera per le orecchie, un tradizionale rituale indiano ad azione rilassante. Il programma si completa con la Prairie Gentlemen’s Facial con manicure curativa.

Molto interessante il massaggio “Trigger Point”, una tecnica molto particolare che elimina le tensioni attraverso un’elevata pressione delle dita. Elimina le miogelosi, rigonfiamenti o irrigidimenti muscolari spesso percepibili al tatto. Mira, infatti, a stimolare la circolazione muscolare e a rilassare i muscoli. I punti di dolore vengono massaggiati uno ad uno e, all’occorrenza, sottoposti a coppettazione. I trattamenti “trigger point” sono indicati in caso di dolori alla testa, vertigini, emicrania, dolori ai muscoli e alle articolazioni, gomito del golfista, gomito del tennista, colpo della strega e per lenire i dolori dovuti ad artrosi, acufeni, ronzii nelle orecchie, perdita dell’udito e disturbi digestivi.

Unico ed esclusivo il “Lastone” un trattamento unico che consente di agire in modo curativo sul corpo, sulla mente e sull’anima. Si tratta di un massaggio intensivo con pietre laviche calde e fredde utilizzate in modo alternato. Perfetto per eliminare le tensioni e i blocchi della muscolatura, dei tessuti e dei centri energetici.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*