Morte tra le reliquie di Carlo Bui

in LIBRI by

Il fascino carismatico di una donna di 2000 anni fa, Maria di Magdala, la Maddalena. Il dubbio di morti sospette che si intrecciano con le conoscenze storiche. Il culto di Santi e reliquie, tra emulazione e possesso. Una indagine complicata, dai risvolti sorprendenti. Un criminologo a riposo e un investigatore in carriera. L’Aquila, il lago di Bolsena, Brescia, la Francia e i Longobardi. La logica e l’esoterismo, la Chiesa e le superstizioni, la scienza e la fede si fondono in questo romanzo corposo e leggibile secondo metodi e registri differenti.

Parliamo del suo libro ” Morte tra le reliquie” nella nostra intervista con l’Autore Carlo Bui, dirigente generale tecnico della Polizia di Stato, consigliere ministeriale presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Scienziato forense e analista criminale (è stato il primo direttore dell’Unità per l’Analisi del Crimine Violento, UACV, del servizio Polizia Scientifica e per anni docente di analisi criminale e di criminalistica), riveste attualmente numerosi incarichi istituzionali orientati alla ricerca e alla innovazione tecnologica applicate alla sicurezza interna e alle indagini di polizia. 

Bookreporter Settembre 22

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*