Il magazine della tua Città

Tag archive

Villa Ada Roma Incontra il Mondo

Il trio Viterbini-Ice One-Sinigallia in concerto

in CULTURA/MUSICA/PHOTOGALLERY by

Roma, 3 agosto 2021

Il trio On, composto da Adriano Viterbini, chitarrista e fondatore dei Bud Spencer Blues Explosion & I Hate My Village, Ice One, nome d’arte di Sebastiano Ruocco, e Riccardo Sinigallia, cantautore e compositore di colonne sonore, hanno dato vita ad un live che rappresenta una piena sintesi di vibrazioni, suoni e multimedialità.

I tre musicisti si sono esibiti sul palco di Villa Ada, allestito per l’occasione con due maxi schermi dove, lungo tutto il concerto, sono stati proiettati video e immagini con inquadrature di dettagli e particolari degli artisti impegnati nelle loro performance miscelati in modo congeniale con diversi effetti multimediali di rappresentazione grafica dei suoni.

Il sapiente uso di strumentazioni elettroniche, strumenti a corda e sintetizzatori, contemporaneamente associato ad una giusta dose di imprevedibilità e improvvisazione consente ai tre artisti di interagire strettamente con il loro pubblico e di trasmettere sensazioni pure.

Sherol Dos Santos opening act al trio On a Villa Ada

in CULTURA/MUSICA/PHOTOGALLERY by

Roma, 3 agosto 2021

Nell’ambito degli eventi musicali “Roma incontra il mondo” a Villa Ada, ieri sera la cantante italiana di origine capoverdiana Sherol Dos Santos è tornata in concerto in apertura al trio On di Adriano Viterbini, Ice One e Riccardo Sinigallia.

L’artista, dopo aver vinto il Tour Music Fest e conosciuta dal grande pubblico grazie al successo nell’ultima edizione di X Factor, ha presentato alcuni suoi brani tra cui in anteprima, i due nuovi singoli dal titolo “Spazi Densissimi” e “Spine e Fragole”, composti da Marco del Bene, AD e producer dell’etichetta Instant Crush Records.

WEPRO a Villa Ada

in CULTURA/MUSICA/PHOTOGALLERY by

Roma, 29 Luglio 2021

Articolo da Sito Ufficiale

Wepro ha aperto il Concerto dei Melancholia di ieri sera, accompagnato da una band composta da basso, chitarra e batteria, ha scaldato tutti gli spettatori presenti, di seguito la biografia dell’artista prelevata dal suo sito web.

Marco Castelluzzo, classe ʻ93 nasce e cresce a Depressa, un piccolo paese nel basso Salento.

A 13 anni fonda la sua prima band i “The Wedding project”, di cui sarà frontman e chitarrista. La band partecipa a festival ed eventi di rilievo e divide il palco con il rinomato cantante folk Uccio Aloisi.

Parallelamente ai The Wedding Project, Marco porta avanti anche il suo percorso come solista. Nel 2010 infatti, viene notato da Disney e scelto non solo come Cantante della colonna sonora del film “Rapunzel”, ma anche per apparire nella serie Tv “In tour” in onda su Disney Channel.

Nel 2012 registra il suo primo album, di cui è autore e compositore, con alcuni dei turnisti più importanti della scena internazionale tra cui Phil Palmer, chitarrista per Bob Dylan, Robbie Williams, Lucio Battisti, Eric Clapton (tra i tanti) e il Bassista Phil Spalding (Elton John, Kylie Minogue, Mick Jagger).

Nel 2014 si trasferisce negli Stati Uniti e inizia i suoi studi di scrittura e produzione contemporanea al Berklee College of Music di Boston, dove poi riceverà anche una borsa di studio per merito.

Nel 2015 Marco dà vita al suo progetto solista “Wepro”, nome derivato dall’unione delle due parole Wedding e Project, la sua prima band.

Rilascia gli autoprodotti “The White Ep” e “ The Black Ep”, e dopo aver suonato per mesi nei clubs più importanti di Boston e New York (Great Scott, The Bowery Electric, Hard Rock Cafe Boston, The Middle East per citarne alcuni) ed essere stato invitato a esibirsi in uno showcase per la famosissima major Columbia Records, decide di tornare in Italia.

Nel 2016, durante il suo tour italiano, apre il concerto a Frankie hi-nrg mc. Lʼevento contava la presenza di 50.000 persone. Oltre a lavorare al suo progetto solista, Marco è anche un cantante e un autore che ha collaborato con Mediaset, Real Time e altri artisti.

Ha da poco scritto il testo di “Wonderful”, una delle colonne sonore della serie Tv “L’isola di Pietro” con Gianni Morandi, e le sue canzoni sono state scelte per essere inserite nella serie Tv “Love Dilemma”, andata in onda nel Gennaio 2018 su Real Time, insieme ai brani di Ghali e altri importanti artisti nazionali.

Dal 2016 sino ad oggi, Wepro ha continuato a rilasciare ininterrottamente i suoi lavori, ha continuato ad esibirsi, e ha preso parte a diverse manifestazioni importanti tra cui il Festival di Sanremo Giovani 2018.

MELANCHOLIA Time.Sleep TOUR 2021

in CULTURA/MUSICA/PHOTOGALLERY by

Roma, 29 Luglio 2021

Nella cornice di Villa Ada Roma Incontra il Mondo, arrivano i Melancholia, la band che nel 2020 ha partecipato ad X Factor, sotto l’ala protettrice di Manuel Agnelli, infiammando i telespettatori.

A dicembre hanno pubblicato il loro primo EP “What Are You Afraid Of?” ed a Maggio il nuovo singolo “Medicine”, ma mancavano le esibizioni live, che fortunatamente sono partite a Luglio.

Fortunatamente perché dal vivo sono bravissimi!

L’esibizione di ieri è stata un esplosione di energia, con Benedetta che ad inizio concerto spunta tra il pubblico. Il palco le sta stretto, come il cubo dove si è esibita durante i primi brani, per questo non ha fatto altro che salire e scendere dallo stesso, coinvolgendo il publico vis-à-vis.

Tra gli spettatori, in incognito, Victoria, Thomas ed Ethan dei Måneskin.

I Melancholia sono:

  • Benedetta Alessi (voce)
  • Filippo Petruccioli (e-Guitar)
  • Fabio Azzarelli (tastiera-Synth)

Le prossime date del Tour:

  • 04.08 Open Baladin • CUNEO
  • 10.08 Etruria Eco Festival • CERVETERI
  • 05.08 Effetto Venezia • LIVORNO
  • 12.08 Cinzella Festival Grottaglie • TARANTO
  • 25.08 GEKO • SAN BENEDETTO DEL TRONTO
  • 04.09 Musica Tra Le Nuvole • Galzignano Terme • PADOVA
  • 09.09 Circolo Magnolia • MILANO
  • 12.09 Ultravox Firenze • FIRENZE

SUBSONICA Tour Estate 2021

in CULTURA/MUSICA/PHOTOGALLERY by

Roma, 22 Luglio 2021

Tutto esaurito per il Concerto dei Subsonica a Villa Ada, 25 anni di carriera festeggiata ripercorrendo i brani dei loro primi dischi.

Le loro dichiarazioni: “Potrebbe essere significativo tornare un po’ ai groove di quel primissimo ‘Subsonica’ dalle sonorità che sembrano riscoprirsi oggi così attuali. Non vediamo l’ora di rivedere i nostri strumenti sul palco, i nostri amici collaboratori e soprattutto il nostro pubblico che durante tutto questo tempo ha continuato a farci sentire la propria vicinanza”.

La Scaletta:

  • Come Se
  • Funk Star
  • Cose che non ho
  • Istantanee
  • Onde Quadre
  • Radioestensioni
  • Ratto
  • Abitudine
  • Giungla Nord
  • Istrice
  • Incantevole
  • Eva Eva
  • I Cerchi degli Alberi
  • Bottiglie Rotte
  • Up Patriots to Arm
  • Il Centro della Fiamma
  • Nuova Ossessione
  • Strade
  • Sole Silenzioso
  • Tutti i Miei Sbagli
Domenico Cippitelli
Go to Top
× How can I help you?