Il magazine della tua Città

Tag archive

AltaRoma

Altaroma torna a sfilare nell’ex Caserma Guido Reni

in CULTURA/MODA/PHOTOGALLERY by

Roma, 13 luglio 2022

Si è aperta lunedì alla presenza della presidente di Altaroma, Silvia Venturini Fendi, l’assessore allo sviluppo economico della regione Lazio e il presidente della Camera di Commercio di Roma, l’evento estivo dedicato all’alta moda, ovvero l’Altaroma Fashion Week, giunta alla sua diciottesima edizione.

L’evento, interamente dedicato al made in Italy, si svolge in questa edizione nell’ex Caserma Guido Reni e propone sfilate e showcase, oltre che presentare stilisti emergenti e nuovi brand, e si concluderà venerdì 15 luglio.

Nella serata di ieri la sfilata collettiva di ‘Rome is My Runway’ in cui, quattro brand per volta, presentano le loro collezioni, ha visto in passerella le creazioni di Be Nina, Dadamax, Francesca Cottone e Marinella Piccinno.

La galleria delle immagini della sfilata “Rome is My Runway #2”

Sempre nella serata di ieri, la giornata si è conclusa con la sfilata di “International couture” tenutasi all’interno del museo MAXXI e che ha visto la partecipazione di Abidddikkia, Barbara Piekut, Flavia Valentini, Flavio Filippi, Laith Maalouf & Missaki Couture con accessori di Elle Bag, Fleur d’Oranger e Marina Corazziari.

La galleria delle immagini della sfilata “International Couture”

Altaroma: si è chiusa la tre giorni romana dedicata alla moda

in CULTURA/MODA/PHOTOGALLERY by

Roma, 4 febbraio 2022

Si è chiusa oggi Altaroma 2022, la tre giorni dedicata alla moda della Capitale.  L’attuale situazione di emergenza ha costretto gli organizzatori ad una edizione ancora limitata ai soli addetti ai lavori e nel rispetto delle normative anti covid, ma che ha comunque ottenuto un ottimo successo.

La Roma fashion week, organizzata da Altaroma, ha visto non solo sfilate, ma anche talk, mostre, e il progetto “Showcase” con l’esposizione di ben settantanove brand, in presenza e in digitale.

Nella galleria delle immagini, la sfilata conclusiva della manifestazione che ha visto la partecipazione dei brand AnnaGiulia Firenze, Maria Sapio, Orequo e Sartoria74.

 

ALTAROMA 2022

in CULTURA/MODA/PHOTOGALLERY by

Roma, 2 Febbraio 2022

Inaugurata oggi, presso gli Studios di Cinecittà, la manifestazione ALTAROMA, aperta fino al 4 Febbraio.

Le dichiarazioni di Silvia Venturini Fendi, Presidente di Altaroma: «Altaroma resta uno dei momenti di maggiore aggregazione del panorama della moda e vogliamo dare ancora una volta un segnale positivo nonostante la pandemia non si sia ancora arrestata, consci delle difficoltà che molte aziende italiane stanno affrontando, ma presenti e fiduciosi per offrire un’opportunità a tutti coloro che iniziano il loro percorso nella moda».

Nell’area Showcase Roma sono esposti 79 marchi, qui si incontrano nuovi talenti e designer che hanno bisogno di visibilità.

Abbiamo documentato la sfilata di Edoardo Gallorini:

Edoardo Gallorini nasce nel 2019 come marchio di moda femminile. Una originale lettura del glamour tra il recupero di atmosfere iconiche, citazioni cinematografiche e la riflessione su nuovi culti, un atteggiamento che mescola l’eleganza femminile più tradizionale, all’erotismo androgino, attraverso un educato esibizionismo. Tessuti pregiati, capi senza tempo e stampe naif, formano un guardaroba sofisticato e armonico. Venezia è al centro di tutto, come luogo – la produzione si sviluppa nelle zone limitrofe alla laguna, eccezionali per la qualità dei materiali e la sapienza delle maestranze – e come mood da cui trarre ispirazione

“World of Fashion”, un viaggio di stile a Palazzo Brancaccio

in CULTURA by

L’eleganza si racconta con la creatività. Stilisti italiani ed internazionali hanno presentato le loro collezioni a Palazzo Brancaccio animando i suoi saloni da fiaba. Un carillon di creazioni uniche, un susseguirsi di abiti e dettagli preziosi, quelli della ventunesima edizione del “World of Fashion.

Abito Addy Van Den Krommenacker

Una serata dedicata all’haute couture che si è svolta domenica 27 gennaio nell’incantevole location di “classicismo barocco”, tra le più prestigiose della Capitale. Evento immancabile di AltaRoma che si distingue per la ricercata direzione artistica di Nino Graziano Luca. Un appuntamento con l’alta moda declinata in stili e culture differenti, in questi anni la kermesse ha ospitato più di 60 stilisti provenienti da 25 nazioni. Anche in questa edizione ha seguito la sua vocazione internazionale confermandosi un viaggio per il mondo attraverso l’arte e le tradizioni dei diversi paesi. Ha aperto il sipario il défilé dello stilista olandese Addy Van Den Krommenacker, creazioni ispirate all’Africa con trame e stampe come narrazioni itineranti, dal color sabbia del deserto alle nuance tropicali. A seguire un omaggio alla pittura impressionista con i modelli eterei della talentuosa Azzurra Di Lorenzo, ispirati alla delicatezza dei fiori e ai giochi di luce dei maestri ottocenteschi. Dalla creativa italiana all’estro deciso di Marcela De Cala che ha riproposto nella sua collezione le tradizioni di Spagna descrivendole in modelli dall’orgoglio iberico con linee decise e dettagli preziosi. Non è mancata la raffinatezza dell’arte orafa con le creazioni di Marina Corazziari Gioielli e il fascino conturbante di una sensualità non ostentata delle proposte made in Italy di Giorgia Lingerie.

Giorgia Lingerie

La moda come splendido artificio ma anche come concreta possibilità e forma di comunicazione, la ricerca della bellezza e della tradizione diventano un messaggio universale e un buon proposito per immaginare il futuro. Degna di nota per creatività ed intenti la collezione della stilista Rujji by Raja El Rayes che dalla Libia ha condiviso il fascino della sua terra in una sfilata ritmata e divertente con ispirazioni sahariane. Creazioni che omaggiano la storia e le radici di un paese martoriato e conteso, spesso dimenticato ma che guarda avanti e pensa al futuro, anche attraverso la moda.

Il talento degli stilisti italiani ed internazionali è stato premiato con il “World of fashion award”, premio realizzato dal maestro orafo del Festival di Sanremo, Michele Affidato. L’AltaRoma a palazzo Brancaccio si è raccontata viaggiando, addentrandosi nel fascino e nella coscienza delle terre “attraversate”.

Elena Bittante
0 £0.00
Go to Top
× How can I help you?