Il magazine della tua Città

Category archive

Senza categoria

Daniele Silvestri e il suo Resident Show: “Il Cantastorie Recidivo” – Roma, Auditorium Parco della Musica – concerto del 20/01/2023

Il 18 gennaio è stato un giorno speciale per i fan di Daniele Silvestri, uno dei cantautori più amati e iconici della scena musicale italiana. Iniziava infatti una serie epica di 30 concerti all’Auditorium Parco della Musica di Roma, un evento straordinario che segna il trentesimo anniversario della carriera di Silvestri. Questa nuova avventura, intitolata “Il Cantastorie Recidivo”, è un omaggio sentito ai suoi tre decenni di successi musicali, e si svolgerà proprio nella città che lo ha visto crescere artisticamente.
L’Auditorium Parco della Musica, con le sue prestigiose sale e la sua atmosfera unica, è il luogo ideale per questo resident show che promette di essere un’esperienza senza precedenti. Ogni concerto sarà una tappa speciale nel percorso artistico di Silvestri, con un repertorio che abbraccia tutte le fasi della sua carriera, dai primi successi fino ai brani più recenti.
“Il Cantastorie Recidivo” non è solo una serie di concerti, ma un’immersione totale nel mondo di Daniele Silvestri. La scelta di eseguire ben 30 spettacoli consecutivi è un gesto significativo, un modo per condividere con i fan la vastità della sua carriera musicale. Ogni concerto sarà un capitolo diverso di questa storia lunga tre decenni, una storia di passione, talento e dedizione alla musica.
Il cantautore romano ha sottolineato l’importanza di tornare alla città che ha contribuito in modo sostanziale alla sua formazione artistica. Roma è stata la fucina delle sue prime ispirazioni, il luogo dove ha composto le prime canzoni e dove ha sperimentato il suo stile unico. “Il Cantastorie Recidivo” è quindi un modo per ringraziare la città e i fan che lo hanno sostenuto lungo tutto il percorso.
Ogni concerto è curato nei minimi dettagli, un mix di emozioni, musica e storytelling che cattura l’essenza di Daniele Silvestri. Il palco diventa il palcoscenico di una narrazione musicale coinvolgente, un viaggio attraverso le canzoni che hanno segnato la sua carriera e la vita di chi lo ha seguito fin dall’inizio.
Questa serie di concerti rappresenta non solo una celebrazione della carriera di Silvestri, ma anche un modo per dimostrare che la sua musica continua ad avere un impatto profondo sulla vita delle persone. L’Auditorium Parco della Musica diventa così il teatro di un incontro intimo tra l’artista e il suo pubblico, un connubio di emozioni e melodie che promette di lasciare un segno indelebile nei cuori di chi parteciperà.
“Il Cantastorie Recidivo” è un viaggio nella storia di Daniele Silvestri, ma è anche un nuovo capitolo che si apre con la stessa passione e dedizione dei suoi esordi. I fan possono aspettarsi non solo una celebrazione del passato, ma anche uno sguardo al futuro, con la promessa di nuove e sorprendenti avventure musicali.

We Will Rock You: il musical teatrale con i successi dei Queen al Teatro Olimpico

Senza categoria by

Uno degli spettacoli più rappresentati al mondo, il musical “We will rock you”, è tornato ieri sera a Roma al Teatro Olimpico nella prima delle due serate, di questa nuova edizione applauditissima da un pubblico entusiasta.

Scritto dal comico e scrittore britannico Ben Elton insieme a due grandissimi della rock band dei Queen, ovvero Roger Taylor e Brian May, lo spettacolo ha fatto registrare 35.000 presenze in 30 repliche nella prima parte del tour 2023.

Lo spettacolo non è, come potrebbe apparire, un musical sui Queen, né sulla loro storia,  ma bensì, pur nella leggerezza dello show, un inno ad un sogno comune di un mondo diverso possibile, fuori dalle omologazioni, dal controllo dei pochi sui tanti e dall’accentramento del potere.
Keep Reading

IRAMA RKOMI – NO STRESS

Dopo l’uscita del joint album No Stress, gli artisti multiplatino Irama & Rkomi condividono il palco per il No Stress Tour, la tournée nei palasport prodotta e organizzata da Vivo Concerti.


Giovanissimi, hanno entrambi all’attivo una serie d traguardi ineguagliabili in termini di ascolti, e data l’amicizia e le passate e proficue collaborazioni hanno pubblicato un album insieme, anticipato dal singolo di grande successo Hollywood.

 

Ed è proprio con questo brano che si apre la serata al Palazzo dello sport di Roma, scatenando l’entusiasmo del pubblico che esplode in un boato di gioia.

 

Giochi di luce e proiezioni sul palco grandissimo che i due condividono con coriste, chitarra, basso, batteria e pianoforte a coda. Lo show è diviso in quattro parti e inizia con alcuni estratti da No Stress interpretati dal patinatissimo Irama insieme al fido compare Rkomi, a cui segue la celebre “5 gocce”, in cui quest’ultimo compariva in feat.

 

Un breve video mostra alcuni momenti di backstage e scene di vita in tour di Irama, annunciando la parte in cui si esibirà da solo, surfando abilmente sull’onda di tutti gli stili musicali che ha cavalcato negli anni.

 

Stessa cosa per il più arruffato, sia visivamente che per l’approccio stilistico, Mirko, in arte Rkomi, che delizia i fan in delirio con le sue hit come “Maleducata”, “10 ragazze” “Partire da te”. Sportivo, scattante, si giostra da sempre con vari generi musicali, passando con agilità dal rap al pop rock, con lo sguardo sperduto del bambino e il sorriso grande di chi è a suo agio sul palco.

 

Non mancano le sorprese, i due affrontano insieme i loro brani più celebri (e sanremesi) “Insuperabile” e “Ragazza dal cuore di latta”, si mescolano con la folla, cambiano pelle come cambiano d’abito, per la gioia delle fan più scatenate sottopalco che cantano a squarciagola su ogni singola nota.

 

Si chiude in bellezza con “Luna piena” e il nuovissimo singolo “Sulla pelle” che conferma il grande successo di questo sodalizio artistico in cui Irama e Rkomi, entrambi amanti degli anagrammi (hanno scelto il nome d’arte anagrammando i propri nomi di battesimo) si completano musicalmente, vocalmente e visivamente, moltiplicando la notorietà di cui già godevano da solisti.

 

Piccola nota di merito, durante l’esibizione Rkomi scivola sul palco, ma lo show deve andare avanti e si rialza, come se niente fosse, mostrando la giusta attitudine di reazione alle avversità. Come a dire: No stress.

 

La galleria Immagini

Nomadi – Sessanta Tour

Nomadi, sessant’anni di musica a Roma

I Nomadi, band italiana più longeva in attività, con “Nomadi Sessanta  Tour”, festeggianoi loro sessant’anni di carriera con un concerto all’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone di Roma, il 28 novembre 2023.

La serata è stata un vero e proprio evento, con oltre 3.000 persone accorse per assistere al live dei Nomadi. Il gruppo, guidato da Beppe Carletti, ha proposto un repertorio che ha ripercorso tutta la loro storia, dagli esordi con brani come “Dio è morto” e “Io vagabondo”, fino ai successi più recenti, come “Cartoline da qui .

Il concerto è stato un’occasione per celebrare l’importanza della musica dei Nomadi, che ha accompagnato intere generazioni di italiani. Le canzoni del gruppo hanno rappresentato un punto di riferimento per la cultura popolare italiana, e continuano a riscuotere successo anche oggi.

La scaletta del concerto è stata la seguente:

  1. Contro
  2. Ma che film la vita
  3. La mia terra
  4. Gli aironi Neri
  5. Tutto a posto
  6. Dove si va
  7. Cartoline da qui
  8. Noi non ci saremo
  9. Il fiore nero
  10. Auschwitz
  11. Stagioni
  12. Suoni
  13. Il vecchio e il bambino
  14. Stella d’oriente
  15. I ragazzi del ponte
  16. Frasi nel fuoco
  17. La settima onda
  18. La storia
  19. Un pugno di sabbia
  20. Mediterraneo
  21. Io voglio vivere
  22. Ho difeso il mio amore
  23. Un giorno insieme
  24. Canzone per un’amica
  25. Dio è morto
  26. Io vagabondo
  27. Tedeum

Edda e il Minimal Tour 2023-2024 a MArteLive

Senza categoria by

EDDA – MINIMAL / ANIMAL TOUR 2023-2024

Dopo i concerti di presentazione dell’album “Illusion”, uscito a settembre 2022 per AlaBianca Group e prodotto da Gianni Maroccolo (Litfiba, CCCP, CSI, PGR, Marlene Kuntz), Edda torna ad esibirsi dal vivo nei club italiani per una serie di date che lo vedranno protagonista nella stagione live autunno inverno 2023/2024. Accanto a lui la sua collaudata band, i Semplici, per questa occasione “karmicamente schierata” in duo o in trio, con arrangiamenti rinnovati e una nuova setlist. In scaletta oltre ad alcune sorprese, anche i grandi classici che contraddistinguono la discografia di Edda ed i brani dell’ultimo disco.

“Edda e i Semplici perfettamente allineati col progetto cosmico del Signore Supremo scendono di nuovo in campo.Karmicamente schierati in versione duo o trio presenteranno nei club di tutto il Regno la collezione autunno inverno delle loro canzoni più celebri.

Il morale è alto, la gloria ci attende. Viva l’Italia.

Durante i concerti sono previsti anche momenti di catechesi, indottrinamento e propaganda. Portate con voi i vostri dubbi, ne uscirete confusi e felici”. (Stefano “Edda” Rampoldi)

 

Queste le date del tour:
30-nov Firenze Brillante – Nuovo Teatro Lippi
08-dic Roma – Angelo Mai
09 dic – Frattamaggiore (NA) – Sound Music Club
26-gen Parma – ColonneVentotto
03-feb Lido Adriano (RA) – CISIM
22-feb Pisa – Backstage Academy
23-feb Torino – Spazio 211
23-mar Milano – Arci Bellezza
La data romana farà da preview per MArteLive- lo spettacolo totale.
MArteLiveᅠ nasce nel 2001 come un insieme di eventi e progetti interconnessi tra loro che hanno come unico comune denominatore la simultaneità delle arti e il loro ibridarsi e sovrapporsi con il fine ultimo dell’innovazione sociale e culturale.
Per informazioni:
Locusta booking
MarteLive

 

Giulio Paravani
0 £0.00
Go to Top
× How can I help you?