Guidonia, ancora un morto su via Marco Simone

in Senza categoria by

Nella serata del 1 di aprile ancora una volta un incidente mortale sulla strada che collega la Nomentana al Tiburtina.

La strada comunale senza marciapiedi e con scarsa illuminazione è stata lo scenario dell’ennesimo incidente, il frontale poco distante dalla rotatoria della Palombarese tra una pegeout 208 e una Ford Kouga ha provocato una vittima, una signora di novant’anni, e due feriti.

La strada è famosa da qualche mese perché sarà l’unica strada di collegamento per il grande evento Rainer Cup nel 2022 e nei prossimi anni delle gare di qualificazione internazionali.

Nonostante questo impegno la viabilità della zona versa in condizioni pietose con un restringimento dovuto ad un ponticello che crea disagio alle auto in percorrenza contemporanea, senza marciapiedi e autobus pubblici in ogni stagione è pericolosamente percorsa da pedoni che rischiano di essere investiti.

Nessun impegno e stato reso pubblico dall’amministrazione comunale e in attesa a di capire cosa succederà in futuro molto abitanti del quartiere marco Simone sono isolati e senza mezzi pubblici.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*