FLIP Festival Pomigliano d'Arco

Torna il “FLIP”: il Festival della Letteratura indipendente di Pomigliano d’Arco dal 2 al 4 settembre

in CULTURA/EVENTI/LIBRI by

Tutto pronto per questa seconda edizione del FLIP – il Festival della Letteratura Indipendente di Pomigliano d’Arco. Dopo il successo dello scorso anno, anche quest’edizione ci porterà verso la fine della stagione estiva tra le magiche strade partenopee. Il Festival dà appuntamento al suo pubblico dal 2 al 4 settembre 2022 a Pomigliano d’Arco (NA), quando le strade della provincia napoletana si popoleranno di autori, editori, illustratori, critici e librai. 

Promosso e organizzato dalle librerie pomiglianesi “Mio nonno è Michelangelo” e “Wojtec Libreria” e dal blog letterario “Una banda di cefali”, in collaborazione con il Comune di Pomigliano d’Arco, il FLIP Festival 2022 promette un vivissimo calendario ricco di dibattiti, presentazioni e tavole rotonde.

Come per la prima edizione, anche quest’anno gli incontri del mattino daranno attenzione al mondo dell’infanzia, mentre quelli del pomeriggio si rivolgeranno ad un pubblico più adulto, all’insegna di uno scambio vivo e diretto tra tutte le persone coinvolte. Parteciperanno al Festival personalità di spicco del panorama letterario internazionale e nazionale come William T. Vollman, Mircea Cărtărescu e Antonio Moresco.

Di seguito il programma diviso in giornate:

2 settembre:

  • 10:30 – Parco Pubblico Giovanni Paolo II: Presentazione di “Per sempre (Tunuè) con Assia Petricelli Sergio Riccardi. Modera Ottoeffe;
  • 11:30 – Parco Pubblico Giovanni Paolo II: Presentazione di “Guida per creare e scrivere fumetti (Tunuè) di Gud;
  • 12.30 – Parco Pubblico Giovanni Paolo II: Presentazione di “Educare al pensiero ecologico (Topipittori) di Rosa Tiziana Bruno;
  • 16:00 – Cortile del Palazzo del Municipio: Incontro con gli autori afghani Fawad Raufi e Najeeb Farzad a cura di “L’indiscreto Rivista e “Kairos Rivista”;
  • 17:15 – Cortile del Palazzo del Municipio: Presentazione di “Ninna nanna delle mosche (Fandango) di Alessio Arena, Un male purissimo” (Rogiosi) di Gennaro Marco Duello e “Non muoiono mai”(Fandango) di Francesco Spiedo. Moderano Roberta Rega Mosse di seppia;
  • 18:30 – Cortile del Palazzo del Municipio: Presentazione di “Commedie del vespero e della notte (Edicola) di Livio Santoro, Cos’hai nel sangue (Nottetempo) di Gaia Giovagnoli e “Lei che non tocca mai terra (NN) di Andrea Donaera. Moderano Giovanni Andrisani L’indiependente;
  • 19:45 – Cortile del Palazzo del Municipio: Presentazione di “Non nella Enne non nella A ma nella Esse”(Wojtek) di Mariana Branca, Qualcosa di naturale (Wojtek) di Alex Ezra Fornari, Quando le belve arriveranno (Wojtek) di Alfredo Palomba e “Tutto finisce con me (Wojtek) di Gabriele Esposito. Moderano Antonello Saiz Serena Guarino;
  • 21:00 – Cortile del Palazzo del Municipio: Incontro con William T. Vollmann. Moderano Leonardo G. Luccone Ferruccio Mazzanti.

3 settembre:

  • 10:30 – Parco Pubblico Giovanni Paolo II: Presentazione di “Crocodilo (Orecchio Acerbo) con l’editore Paolo Cesari, l’illustratrice Lucie Mullerová e la traduttrice Daniela Almansi. Modera Gennaro Scialò;
  • 11:30 – Parco Pubblico Giovanni Paolo II: Incontro con Daniele Aristarco a cura di Maria Carmela Polisi Antonella Cristiani
  • 12:30 – Parco Pubblico Giovanni Paolo II: Presentazione di “La vera storia della strega cattiva (Terre di mezzo), con Luca Tortolini. Modera Valeria Iniziato;
  • 16:00 – Centro Giorgio La Pira: Presentazione di “L’ultimo bastione del buon senso (Wojtek) di Danilo Kiš con Federica Arnoldi, Anna Di Gioia, Luca Mignola Alfredo Zucchi. Modera Leonardo G. Luccone;
  • 17:15 – Centro Giorgio La Pira: Presentazione della collana tREma (Arcoiris) diretta da Emanuela Cocco, della casa editrice Tetra diretta da Roberto Venturini e del libro “Chiromantica medica (Nottetempo) di Alessio Mosca. Moderano Andrea Zandomeneghi Verde Rivista;
  • 19:45 – Centro Giorgio La Pira: Incontro con i fumettisti Luca De Santis e Sara Colaone. Moderano Carla Gambale Una banda di cefali;
  • 21:00 – Centro Giorgio La Pira: Incontro con Mircea Cărtărescu. Moderano Eduardo Savarese Alessia Cuofano.

4 settembre:

  • 10:30 – Parco Pubblico Giovanni Paolo II: Presentazione di “Libere e sovrane. Le donne che hanno fatto la Costituzione (Settenove) con Anita Redzepi Miriam Corongiu;
  • 11:30 – Parco Pubblico Giovanni Paolo II: Masterclass per docenti, biblioteche e appassionati con Grazia Gotti;
  • 12:30 – Parco Pubblico Giovanni Paolo II: Incontro con Gianni Montieri Anna Toscano. Moderano Lia Amen, Annarita Ricci e Giulia Chianese;
  • 16:00 – Cortile del Palazzo dell’Orologio: Presentazione di “La ferita (Polidoro) di Lucio Leone, Fifty-fifty (Terrarossa) di Ezio Sinigaglia e “La carna trista (Castelvecchi) di Mario Visone. Moderano Anthony Fico e Quaerere;
  • 17:15 – Cortile del Palazzo dell’Orologio: Incontro sulla letteratura italiana contemporanea con Antonio Esposito, Dario De Marco, Riccardo Cavallero, Raffaella De Santis e Stefano Petrocchi. Modera Eduardo Savarese;
  • 18:30 – Cortile del Palazzo dell’Orologio: Presentazione di “Sono fame (Pidgin) di Natalia Guerrieri, Cronache dalle terre di Scarciafratta (minimum fax) di Remo Rapino e “Il giorno mangia la notte”(SEM) di Silvia Bottani. Moderano Graziano Gala e Malgrado le mosche;
  • 19:45 – Cortile del Palazzo dell’Orologio: Incontro sulla traduzione letteraria con Bruno Mazzoni, Teresa Martini e Daniela Di Sora. Modera Lucio Leone;
  • 21:00 – Cortile del Palazzo dell’Orologio: Presentazione di “Diario del caos (Wojtek) di Antonio Moresco. Moderano Raffaella De Santis Salvatore Toscano.
Bookreporter Settembre 22

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*