BookReporter intervista Pino Scaccia, parliamo del suo ultimo libro “Dittatori”

in LIBRI/VIDEO by

In questa puntata di BookReporter incontriamo Pino Scaccia, storico Reporter Rai e autore di Dittatori, della collana Amori Maledetti. Una pubblicazione che vuole affrontare queste due figure viste da un punto di vista particolare, quello delle loro donne.

Copertina Libro "Dittatori" di Pino Scaccia, compra su Amazon
Copertina Libro “Dittatori” di Pino Scaccia, compra su Amazon

Le verità e le bugie intorno ai due dittatori che hanno portato il mondo alla distruzione durante la Seconda guerra mondiale. Da una parte il Führer con sangue ebraico e forse origini berbere. Dall’altra il campione della famiglia italiana, il Duce, che si innamorò di Claretta Petacci che probabilmente era una spia degli inglesi. In mezzo: una lettera di Gandhi, il complotto di Papa Pio XII e il premio Nobel per la pace caldeggiato come provocazione. Poi la fine nel bunker di Berlino: fu vero suicidio con Eva Braun o Adolf Hitler fuggì e si nascose in Sudamerica? In Italia Benito Mussolini e il balilla ebreo, ma anche le cinquemila donne possedute, in un trionfo di sanguinario maschilismo. La fine, avvolta dai misteri, e una domanda: quando venne fucilato Mussolini era già morto? Due storie intrecciate, avvitate, unite nell’odio e nella prevaricazione. Hitler e Mussolini, dittatori potenti e crudeli, raccontati nelle loro piccole deformanti e maniacali debolezze

Bookreporter Settembre 22

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*