Prima Mostra Personale di Camille Ross: Native Light Photography” in Italia a Roma

in Senza categoria by

La mostra rappresenta un’importante occasione per il pubblico italiano di scoprire il lavoro della fotografa americana Camille Ross, dedicata alla ricerca e all’affermazione della sua identità culturale, incentrata sulle sue radici degli ultimi indiani d’America.

Le opere esposte sono elaborazioni fotografiche dei suoi selfie stampate su tele, arricchite da elementi simbolici che richiamano le sue origini etniche. Questo intrigante viaggio visivo sarà presentato dalla critica d’arte e editor di ArtonWorld.com, Carmela Brunetti. 

Brunetti introdurrà il pubblico alla tecnica di Ross, esplorando l’importanza e l’impatto della sua ricerca nel contesto artistico contemporaneo italiano.

In concomitanza con la mostra, verrà lanciato un elegante volume pubblicato da ArtonWorld Edizioni. Questo libro, é stampato in una raffinata versione Luxury per collezionisti e in edizione limitata, sarà acquistabile direttamente in galleria. Il volume raccoglie tutte le esplorazioni fotografiche di Camille Ross, dalle sue prime fotografie analogiche fino alle più recenti sperimentazioni digitali e con l’intelligenza artificiale.

Il percorso artistico di Camille Ross include una vasta gamma di soggetti: ritratti, paesaggi desertici e momenti di vita vissuti in varie città e stati d’America. Le sue opere, già quotate e presenti in numerosi musei, offrono una profonda introspezione nel mondo interiore dell’artista e una celebrazione delle sue radici culturali.

La mostra è un’occasione imperdibile per immergersi nel lavoro di Camille Ross e scoprire come la fotografia possa essere uno strumento potente di esplorazione e rappresentazione dell’identità.

Inaugurazione  14 Giugno 2024

Ore 18:00

Presso

Sede Medina Art Gallery via

Merulana, 220 Roma

Bookreporter Settembre