Unione europea: Giornata della Protezione dei Dati Personali

in EUROPA by

In occasione della Giornata della protezione dei dati personali, che si celebra il 28 gennaio, Véra Jourovà, Vicepresidente per i valori e la trasparenza, e Didier Reynders, Commissario per la Giustizia, hanno rilasciato una dichiarazione congiunta che mette in evidenza i progressi compiuti dall’Unione dalla ratifica della “Convenzione 108” del Consiglio d’Europa, l’unico trattato internazionale sulla privacy.

La Vicepresidente Jorovà e il Commissario Reynders hanno dichiarato: “il regolamento generale sulla protezione dei dati è diventato una pietra angolare della nostra politica digitale, sulla quale stiamo costruendo altre iniziative nell’ambito della strategia digitale europea.

Il trattamento dei dati personali dovrebbe essere concepito per servire la società e rispettare i diritti delle persone. Iniziative quali l’imminente legge sui dati o l’atto sulla governance dei dati contribuiscono a istituire un quadro più chiaro ed equo per l’accesso ai dati e il loro uso, in modo tale da offrire alle imprese e alle persone in Europa un controllo migliore sui loro dati e rendere un maggior numero di dati disponibili all’uso, anche per il bene pubblico”.

Oggi il regolamento generale sulla protezione dei dati dell’Unione europea è un parametro di riferimento mondiale per la regolamentazione in materia di privacy. Inoltre, la piena applicazione e attuazione delle norme in materia di protezione dei dati rimane una priorità per la Commissione.

 

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*