Il Magazine della tua Città

Category archive

TEATRO

SOLEDONNE, al Teatro Duse di Roma, Alessandro Conte intervista Annachiara Mantovani

CULTURA/TEATRO by

I Like Teatro incontra una delle protagoniste della piece teatrale SOLE DONNE, Annachiara Mantovani intervistata da Alessandro Conte Dopo gli applausi della scorsa stagione torna sul palco il testo di Fabrizio Ansaldo. Dal 15 al 17 novembre al Teatro Duse di Roma è in scena SOLEDONNE sei atti unici diretti dallo stesso autore, che vedono protagoniste Annachiara Mantovani, Alessia Fabiani, Diana Forlani e Cristina Frioni. Amanda, Il cerbiatto o la vendetta del Demone, Ricordati, La voliera, Il biglietto e Mascia Reese – la signora degli scarafaggi: questi i titoli dei sei racconti che verranno messi in scena. Sei atti unici che sviscerano l’animo delle donne, sei vite diverse ma accomunate dal loro “essere sole”. Personaggi al femminile raccontate con eleganza da un uomo. “Ho voluto raccontare le donne non come le vedo ma come le sento”, afferma Ansaldo e quello che emerge sono donne forti, a tratti fragili, mai vittime. Personaggi che portano dentro un senso di colpa, voglia di vendetta, potere o storie di tradimento. A differenza di quello che spesso capita di vedere, in una società che ha l’obbligo di difendere le donne sempre più spesso vittime di maltrattamenti, le donne di Ansaldo sono carnefici di uomini, mai vittime se non delle loro follie.

I Like Teatro presenta BATTITI, rassegna internazionale di circo – teatro

TEATRO by

 

 

Alessandro Conte Intervista Roberta Castelluzzo e Carole Madella, rispettivamente direttrice del Teatro Fusrio Camillo e insegnante dell’accademia Materia Viva. Il Teatro Furio Camillo ospiterà per il quinto anno consecutivo BATTITI una rassegna di teatro di contaminazione, frutto dell’incontro tra le più alte tecniche circensi ed il lavoro d’attore. Continue reading “I Like Teatro presenta BATTITI, rassegna internazionale di circo – teatro” »

Uscita d’Emergenza, in scena al Teatro Marconi

CULTURA/TEATRO by

Uno dei più famosi e acclamati capolavori della drammaturgia contemporanea, definito da molti un “Aspettando Godot napoletano” dove comicità e dramma si mescolano continuamente è in scena al Teatro Marconi di Roma, Uscita d’Emergenzail testo di Manlio Santanelli diretto da Claudio Boccaccini. In scenaFelice Della Corte e  Roberto D’Alessandrodal31 ottobre all’17 novembre, solo dal giovedì alla domenica.

L’esistenza li ha messi a dura prova e ha lasciato loro soltanto l’amaro sapore della memoria. Pacebbene e Cirillo, rispettivamente ex-sagrestano ed ex-suggeritore. Come dire: marginali ai margini di ogni emarginazione, rischiano di perdere qualunque identità. Non sono in grado di esprimere altra volontà se non quella di spostarsi – intersecandosi e delimitandosi, sorreggendosi e calpestandosi – su e giù per la lesionatissima unica stanza che costituisce il loro covo. Senza altra libertà se non quella di evocare (annodandosi reciprocamente nei vischiosi fantasmi della religione, del corpo – opaco e irrequieto – dell’infanzia, del sogno) un passato frusto e ambiguo, fra minacce, reciproci sospetti, equivoci e travestimenti. Incapaci di sopportarsi impossibilitati a separarsi. Li domina il bradisismo; un terremoto che non è solo minaccia continua di sprofondare, ma piuttosto certezza di un perenne vacillare. Fuori: lo scenario desolato di una città abbandonata. Bisognerebbe andarsene, scappare da lì ma tutte le vie di fuga sono ostruite e non esiste più nessuna “uscita d’emergenza”.

TEATRO MARCONI

31 OTTOBRE / 17 NOVEMBRE

dal giovedì alla domenica

admin
Go to Top
WhatsApp chat