Anastacia – Evolution tour 2019

in CULTURA/PHOTOGALLERY by


Valmontone Outlet Summer Festival 15 Giugno 2019

– Live report di Claudio Enea
– Pregalleria e galleria fotografica di Claudio Enea

Terza edizione del Valmontone Outlet Summer Festival che anche quest’anno inizia alla grande. Di scena la regina del pop Anastacia, anzi dello “sprock” come lo definisce lei, un mix di soul, pop e rock, cantato da una voce calda e nera ormai inconfondibile.

Fama mondiale (un po’ meno nel suo paese di origine n.d.r), l’artista americana è felicissima di esibirsi nel nostro paese, dove è una vera star e lo fa presentando il suo ultimo album “Evolution” settimo della serie, registrato a Stoccolma.

La regina dello sprock è attesa da un numerosissimo e caldo pubblico, ci vuole ben poco a farli diventare un tutt’uno grazie anche alla carica dirompente della cantante.

E via, le emozioni passano per i tanti suoi successi ed iniziano con Left Outisde Alone, dove Anastacia parla del suo rapporto con il padre.
Brano dopo brano, da prova non solo di una potenza vocale ancora intatta a dispetto dei suoi cinquant’anni appena compiuti ma anche di una simpatia e disponibilità fuori dal comune.

Simpatico il siparietto improvvisato con una fan che fatta salire sul palco a fare una chiacchierata come tra vecchie amiche si è poi vista coinvolta a scattare un inaspettato selfie che crediamo rimarrà come un marchio a vita nella memoria della fortunatissima di turno.

Un live coinvolgente che ha fatto ballare ed emozionare il pubblico del VSF.
E così, continua a far divertire i presenti coinvolgendoli in uno spettacolo senza soluzioni di continuità, durato un’ora e mezza circa, a livelli sempre elevatissimi.
Anche per il cambio di abito tra il primo e secondo tempo, non c’è stata alcuna pausa, attorniata da artisti di primissimo ordine, dove in particolare Johanna Harman (tastiere e cori) e le due ballerine coriste Christine Andersn e Rosie Bell danno vita all’intervallo tra i due tempi, cantando e ballando un “Funky Medley” che non ha certo sfigurato con il resto della serata.

Tanti i pezzi nella scaletta che hanno fatto cantare e saltare le migliaia di persone presenti. Tanti i ti amo, i cuore e amore, tra un pezzo e l’altro, forse anche troppi, ma a lei si possono perdonare e quando il pubblico intona la famosissima e mondiale “Ti amo” di Tozzi facendogli intendere l’affetto nei suoi confronti, lei divertita risponde con il pezzo cantato in coppia con il suo amico Eros Ramazzotti, I belong to you, lei ovviamente nella sua parte ed il pubblico a sostituire l’artista romano, forse il momento più coinvolgente della serata.

Il concerto finisce con il suo brano più famoso I’m Outta Love, una carica di energia positiva che accompagna i presenti, riecheggiando in testa dopo il concerto sino all’uscita e che probabilmente resisterà anche per il giorno seguente.

Insomma, Inizia proprio bene questo VSF 2019, adesso attendiamo le prossime date.

Scaletta:
1) Left Outside Alone
2) Caught in the Middle
3) I Can Feel You
4) Redligh
5) Sick and tired
6) Before
7) Cowboys and Kisses
8) Funky Medley
9) One Day In Your Life
10) Nobody Loves Me Better
11) Not That Kind
12) You’ll Never Be Alone
13) I Belong To You
14) Why’d You Lie To Me
15) Stupid Little Things
16) Paid My Dues
17) Sweet Child o Mine
18) I’m Outta Love

(Pregalleria)



Band:
Orfeo Orakwue – Basso
Andrew Small – Batteria
Johanna Harman  – Tastiere/cori
Gary Sanctuary – Tastiere
Adam Goldsmith – Chitarra
Christine Andersn – Dancer
Rosie Bell – Dancer

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*