Vivere Impresa, Oltreconfine, le opportunità per le imprese che vogliono investire all’estero

in ECONOMIA by
Si svolgerà a Roma venerdì 11 maggio, presso la Città dell’Altra Economia, il convegno di Vivere Impresa No Profit sulle opportunità di internazionalizzazione delle imprese
Saranno gli spazi della Città dell’Altra Economia, in largo Dino Frisullo a Roma, ad ospitare venerdì 11 maggio alle ore 18.30 il convegno “Oltreconfine. Le opportunità per le imprese che vogliono investire all’estero”, organizzato dall’associazione Vivere Impresa No Profit per gli imprenditori che scelgono di internazionalizzare la propria attività e per i professionisti che intendono affiancarli in questo percorso.

Il convegno inizierà con i saluti di Barbara Sarrecchia, presidente di Vivere Impresa, a cui seguirà l’intervento di Alberto Michelini, giornalista ed ex deputato del Parlamento italiano ed europeo, che illustrerà le “Relazioni Nord e Sud del Mondo: una nuova alleanza per un autentico sviluppo”. Michelini presenterà anche il suo ultimo libro “Alimentazione, la sfida del nuovo millennio”.
Sarà poi la volta della relazione di Alessandro Conte, giornalista e presidente del Centro Studi Roma 3000, su “Le imprese in aree internazionali di crisi. Conoscere i rischi per prevenire le conseguenze” e di quella di Francesca Scalpelli e Flaminia Maturilli, ricercatrici dello stesso Centro Studi Roma 3000, che presenteranno la ricerca “Residenza digitale estone”. Interverrà anche Saúl Andrés Pacurucu Pacurucu, console della Repubblica dell’Ecuador in Roma, che illustrerà “Le opportunità di investimento in Ecuador per le imprese italiane”. Concluderà il ciclo delle relazioni Stefano Macchi di Cellere, International Business & Technology Lawyer – Managing Partner Macchi di Cellere Gangemi London, su “Le opportunità di investimento in Gran Bretagna. La Brexit fa ancora paura?”.
 
Vincenzo Pesce, dottore commercialista e revisore legale, partner MEGG Advisory, interverrà invece su “Il controllo di gestione e il rapporto con gli organi di controllo societari. I requisiti dell’azienda che vuole investire oltreconfine” a cui seguirà la testimonianza di Marco Ciccotti, co-direttore Vibes Art Studio LTD, che racconterà la propria esperienza con “Una start up a Londra: quando la burocrazia fa la differenza”.
L’apertura ai mercati esteri – afferma il presidente di Vivere Impresa, Barbara Sarrecchia – rappresenta il volano della crescita economica, in particolare per l’Italia, economia manifatturiera, con un prezioso patrimonio di piccole e medie imprese che rappresenta il 99% del tessuto produttivo. Tuttavia, i processi di crescita all’estero comportano difficoltà e impedimenti per le imprese di minori dimensioni, che rendono complessa la scelta di internazionalizzarsi: l’individuazione di una strategia promozionale, la carenza di risorse finanziarie, i costi per la raccolta delle informazioni, la riorganizzazione delle funzioni aziendali. Il nostro convegno vuole far conoscere le opportunità di investimento all’estero, fornendo agli imprenditori la cassetta degli attrezzi per operare al meglio oltreconfine e illustrando le opportunità di internazionalizzazione in mercati diversi tra loro come l’Ecuador e la Gran Bretagna, ma anche in aree internazionali di crisi dove conoscere i rischi è indispensabile per prevenire spiacevoli conseguenze. Il fine è sviluppare e migliorare la consapevolezza che l’apertura ai mercati globali è ormai un passo imprescindibile per ogni operatore il quale deve essere anche consapevole di come la burocrazia assume un ruolo fondamentale in ognuno degli scenari illustrati e che da essa dipendono in buona parte l’avvio e l’esito di un processo di internazionalizzazione”.
 
Il convegno si concluderà con un dinner buffet e musica dal vivo con il Sax di Claudia Di Pietro. L’organizzazione del convegno si inserisce all’interno della mostra “Il mio mare” di Roberto La Mantia, curata da Miriam Castelnuovo, che i partecipanti al convegno potranno visitare gratuitamente.  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*