Le capitali di European Affairs Magazine

Covid-19: il Portogallo ha la sua prima vittima

in POLITICA by

La ministra della Salute, Marta Temido, ha annunciato oggi, 16 giugno, la prima morte in Portogallo a causa del coronavirus. E’ un uomo di oltre 80 anni che è morto nel primo pomeriggio all’Hospital de Santa Maria a Lisbona.
Il paziente aveva “diverse patologie associate” ed era stato ricoverato in ospedale da diversi giorni. Marta Temido ha equiparato l’epidemia di coronavirus a “una guerra” e ha invitato tutti i cittadini a fare la loro parte.

Secondo il bilancio della direzione generale della Salute, sono confermati 331 casi di infezione  in Portogallo.
Gli ospedali sono stati incaricati di riprogrammare gli appuntamenti ambulatoriali e gli esami e a rinviare i trattamenti o gli interventi non prioritari a causa della pandemia di Covid-19. Nelle strutture sanitarie viene mantenuto il monitoraggio dei malati cronici e l’assistenza alla gravidanza.

Gli utenti per le emergenze ospedaliere meno urgenti sono ora indirizzati ai centri sanitari ai quali sono state fornite indicazioni anche per gli atti medici  da svolgere a “orario prestabilito” per evitare affollamenti nelle sale d’attesa. E’ stato anche suggerito di fare largo uso del teleconsulto.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from POLITICA

Go to Top
WhatsApp chat