Le capitali di European Affairs Magazine

Il 25 aprile, in Italia e Portogallo, è festa della libertà

POLITICA by

Il 25 aprile, in Italia e Portogallo, vuol dire Libertà. Libertà dalla dittatura, riconquista delle libertà individuali, fine di regimi oppressivi. Per l’Italia era il 1945, per il Portogallo il 1974. E questa distanza nel tempo forse può spiegare perché in Italia la festa è diventata un po’ sbiadita, sia nel ricordo della gente (sono pochissimi i giovani che sanno che cosa significhi), sia nel modo di celebrarla. Celebrazioni stanche, poco condivise e prevalentemente ufficiali, in Italia, senza gran coinvolgimento della gente comune. Festa di popolo, con cortei, musica, fuochi d’artificio in Portogallo. Continue reading “Il 25 aprile, in Italia e Portogallo, è festa della libertà” »

Lisbon Storie, un film sulla vita degli italiani a Lisbona

CULTURA by

Il 22 aprile a Casa Mocambo, a Lisbona, verrà proiettato il film documentario “Lisbon storie – Storie italiani a Lisbona“, realizzato due anni fa da Daniele Coltrinari, Luca Onesti, Massimiliano Rossi per raccontare gli italiani che vivono a Lisbona per motivi diversi: occupazione, istruzione o semplicemente passione.

Un film  di 53 minuti proiettato con successo, sia in Italia sia in Portogallo (solo pochi giorni fa gli autori sono stati  ricevuti con tutti gli onori all’Ambasciata portoghese presso la Santa Sede dall’Ambasciatore António de Almeida Lima), che cerca di svelare i motivi per cui per decenni molti italiani hanno deciso di cambiare vita e di trasferirsi a Lisbona, cogliendo le opportunità esistenti all’interno dell’Unione europea, a cominciare da Erasmus. Continue reading “Lisbon Storie, un film sulla vita degli italiani a Lisbona” »

Fotografia e teatro in Italia, mostra a Lisbona

CULTURA by

Si inaugura oggi alle 18,  al Museu Nacional de Teatro e da Dança de Lisbona, l’importante mostra fotografica “LUZ NEGRA Fotografia e teatro in Italia (1946-2018)” , organizzata con il sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura, con la partecipazione di 14 autori.

La mostra è curata da Cosimo Chiarelli, storico della fotografia e direttore del Centro per la Fotografia dello Spettacolo di San Miniato (Pisa) e da Paulo Ribeiro Baptista, conservatore delle collezioni fotografiche del Museo Nazionale del Teatro e della Danza, ed è il primo appuntamento di una serie di mostre dedicate alla produzione dei maggiori centri europei di fotografia di teatro e di danza. Continue reading “Fotografia e teatro in Italia, mostra a Lisbona” »

Missioni all’estero: le nuove linee guida del Portogallo

POLITICA by

Il ministro della difesa portoghese, Azeredo Lopes, ha inviato ai corpi militari gli orientamenti politici sulle nuove “ambizioni” dell’esercito portoghese nell’ambito delle linee guida per la nuova pianificazione militare 2018/2021. Il governo vuole sostanzialmente rafforzare le missioni all’estero delle forze armate, sia per integrare le forze della NATO e dell’Unione europea (UE), sia nell’ambito delle relazioni bilaterali.

Le nuove priorità sono inserite nell’ordine firmato dal Ministro della Difesa il 12 marzo scorso, al cui il Diàrio de Notìcias avuto accesso di prima mano e che sono state pubblicate in un ampio articolo pubblicato il 16 aprile. Continue reading “Missioni all’estero: le nuove linee guida del Portogallo” »

Successo della Festa del Cinema italiano in Portogallo

CULTURA by

Un buon successo sta riscuotendo in questi giorni in Portogallo la 10ª Edizione della Festa del Cinema Italiano, organizzata dall’Associazione Il Sorpasso, con il sostegno dell’Ambasciata d’Italia e dell’Istituto Italiano di Cultura di Lisbona. Iniziata il 5 aprile, la Festa (che si concluderà il 13 di questo mese) per la prima volta si svolge contemporaneamente in 5 città: Lisbona, Porto, Coimbra, Almada e Setúbal.

Dopo la tappa iniziale nelle prime 5 città portoghesi, la Festa del Cinema percorrerà tutto il paese, da nord a sud, in oltre 15 città del Portogallo per raggiungere tre paesi lusofoni: Brasile, Angola e Mozambico. Continue reading “Successo della Festa del Cinema italiano in Portogallo” »

Energie rinnovabili, record del Portogallo in Europa

ECONOMIA by

Il Portogallo, nel mese di marzo 2018, ha prodotto solo con fonti rinnovabili una quantità di energia  superiore  al suo fabbisogno continentale. Le grandi pale eoliche che punteggiano ormai il paesaggio di grandi aree del Paese hanno raggiunto e superato – insieme agli impianti idroelettrici – gli obiettivi  di produzione energetica impostati con la politica energetica negli ultimi anni. Continue reading “Energie rinnovabili, record del Portogallo in Europa” »

Lauree scientifiche al femminile: Portogallo e Italia in cima alla lista OCSE

CULTURA by

E’ un risultato che sicuramente sorprende: da uno studio dell’OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) sulle 35 nazioni aderenti all’organizzazione, risulta che Portogallo e Italia, nell’ordine, sono ai primi due posti della classifica dei paesi con più laureate donne in Scienze, matematica e tecnologia: 57% le lusitane, 53% le italiane, ben al di sopra della media OCSE (39%), della  Germania (38), della Spagna (35%) e di paesi nordici come il Belgio e l’Olanda (29%). I due paesi mediterranei distanziano in questa classifica anche le statunitensi (40%) e le britanniche (46%).  Qui la classifica OCSE delle nazioni con le maggiori percentuali di laureate in Scienze, matematica e informatica. Continue reading “Lauree scientifiche al femminile: Portogallo e Italia in cima alla lista OCSE” »

Caso Skripal/Ue: il Portogallo tiepido sulle espulsioni dei diplomatici russi

POLITICA by

Dopo l’avvelenamento da gas neurotossico dell’ex-spia russa Sergei Skripal nel Regno Unito, il Portogallo ha “preso atto” ieri della decisione, concertata  da diversi Stati membri dell’Unione europea, di espellere diplomatici russi accreditati nei loro rispettivi paesi, ma non ha ancora chiarito se adotterà una misura simile.

Continue reading “Caso Skripal/Ue: il Portogallo tiepido sulle espulsioni dei diplomatici russi” »

La TV di Fatima rischia di chiudere e chiede “donazioni ed orazioni”

ECONOMIA by

La televisione cattolica privata Angelus TV, con sede a Fatima, potrebbe chiudere il 15 aprile se non riesce a trovare in tempo utile finanziamenti adeguati: servirebbero anche per pagare i dipendenti che lamentano salari in arretrato da novembre.

Continue reading “La TV di Fatima rischia di chiudere e chiede “donazioni ed orazioni”” »

Go to Top