L’importanza delle missioni civili nelle aree di crisi, a livello mondiale

by
  • Version
  • Scarica 82
  • Dimensioni file 752.40 KB
  • File Count 1
  • Data di Pubblicazione 10 Dicembre 2017
  • Ultimo aggiornamento 10 Dicembre 2017

L’importanza delle missioni civili nelle aree di crisi, a livello mondiale

L’importanza delle missioni civili nelle aree di crisi, a livello mondiale

Di Federica Silvana Pesci

 

La ricerca della dott.ssa Pesci studia le missioni civili dell’Unione Europea in aree di crisi e devastate da conflitti interni. L’indagine mette in evidenza l’impatto che le missioni esercitano sulla gestione interna delle crisi stesse, nonché il contributo offerto alle unità militari che operano sui medesimi territori. Partendo da un excursus storico delle diverse missioni in ambito europeo, il paper si concentra, poi, sui diversi aspetti che caratterizzano le missioni civili. Vengono, dunque, analizzate la struttura organizzativa, le fonti di finanziamento, il percorso di formazione dei funzionari e il rapporto con le altre organizzazioni regionali o internazionali. Attraverso uno studio dettagliato di missioni passate o tutt’oggi attive, la ricerca prosegue evidenziando le diverse tipologie di missioni civili, e sottolineando elementi di forza e debolezza delle stesse. Nella parte conclusiva, la dott.ssa Pesci analizza le principali criticità nella gestione e nell’organizzazione di queste missioni e presenta alcune raccomandazioni per migliorarne non solo la conduzione, ma anche le fasi di reclutamento e formazione degli operatori.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*