GEOPOLITICA DEL MONDO MODERNO

Category archive

REGIONI - page 3

Turchi, Amnesty International chiede la fine della farsa giudiziaria contro i difensori dei diritti umani

EUROPA di

A quasi due anni di distanza dal loro primo arresto, due esponenti di primo piano di Amnesty International e altri nove difensori dei diritti umani tornano a processo il 21 marzo in Turchia. L’organizzazione per i diritti umani chiede che siano prosciolti dall’assurda accusa mossa nei loro confronti.

Continue reading “Turchi, Amnesty International chiede la fine della farsa giudiziaria contro i difensori dei diritti umani” »

Spagna, CIA coinvolta all’assalto alla legazione della Corea del Nord

EUROPA di

I responsabili della polizia e del National Intelligence Center (CNI)  indagano sull’assalto all’Ambasciata della Corea del Nord a Madrid il 22 febbraio scorso e coinvolgono la CIA in questo oscuro episodio.  Almeno due dei 10 assalitori, che hanno picchiato e interrogato otto persone che erano nella legazione, sono stati identificati e hanno collegamenti con i servizi segreti statunitensi.

Continue reading “Spagna, CIA coinvolta all’assalto alla legazione della Corea del Nord” »

Russia al Fianco di Assad nell’ultimo assalto alla città di Idlib

MEDIO ORIENTE di

La Russia, nel suo primo grande assalto dopo mesi, ha inviato un aereo per attaccare la città ribelle siriana di Idlib mentre i ministri degli Esteri riuniti a Bruxelles si stanno impegnando per trovare fondi fino a 5 miliardi di dollari per coprire i costi delle attività umanitarie a vantaggio dei rifugiati.

Continue reading “Russia al Fianco di Assad nell’ultimo assalto alla città di Idlib” »

Accordo Brexit, No deal o proroga? I voti del Parlamento inglese

EUROPA di

Quelle del 12, 13 e 14 marzo sono giornate che nel Regno Unito difficilmente verranno dimenticate: si è agli sgoccioli – la Brexit secondo i piani dovrebbe avvenire il 29 marzo – ma ancora non si è riusciti a giungere all’approvazione dell’accordo che consenta al Regno Unito di uscire dall’Unione Europea.

Continue reading “Accordo Brexit, No deal o proroga? I voti del Parlamento inglese” »

La prospettiva strategica dell’UE nei confronti della Cina

EUROPA di

L’Unione europea e la Cina sono legate da relazioni durature e sono impegnate in un partenariato strategico globale, come espresso nel quadro dell’agenda strategica per la cooperazione: dopo gli Stati Uniti, la Cina è, infatti, il secondo partner commerciale dell’UE e l’UE è il principale partner della Cina. Si tratta di due delle tre maggiori economie mondiali.

Continue reading “La prospettiva strategica dell’UE nei confronti della Cina” »

Iran, Amnesty International, aggressioni alle donne in protesta contro il velo

MEDIO ORIENTE di

Secondo Amnesty International, i video provenienti dall’Iran e che stanno circolando sui social media testimoniano il clima quotidiano di intimidazione nei confronti delle donne, da parte di agenti della cosiddetta polizia morale e di squadre filo-governative che cercano di far rispettare le leggi sull’obbligo del velo.

Continue reading “Iran, Amnesty International, aggressioni alle donne in protesta contro il velo” »

Algeria, proteste contro il quinto mandato: quasi un migliaio di avvocati in piazza

AFRICA di

 Centinaia di avvocati, a Bareau, Algeri, e anche a Blida, Boumerdes, Tizi Ouzou, Biskra, Setif, Bouira, Tipaza, solo per citarne alcuni, hanno preso parte, giovedì, in una protesta contro il 5 ° mandato del presidente uscente, in risposta a un appello lanciato il giorno prima dal consiglio dell’ordine di Algeri.

Continue reading “Algeria, proteste contro il quinto mandato: quasi un migliaio di avvocati in piazza” »

Elezioni UE tra rinascimento europeo e nazionalismi

EUROPA di

“Cittadini d’Europa […] diamo un senso alle prossime elezioni e al nostro progetto. Sta a voi decidere se l’Europa, i valori di progresso che porta avanti, debbano essere più di una parentesi nella storia. È la scelta che vi propongo, per tracciare insieme il cammino di un Rinascimento europeo”.

Continue reading “Elezioni UE tra rinascimento europeo e nazionalismi” »

Elezioni politiche in Estonia, la “Silicon Valley europea”

EUROPA di

Il 3 marzo il Partito riformatore (Eesti Reformierakond, ER), liberale e di centro destra, guidato da Kaja Kallas, ha vinto le elezioni parlamentari in Estonia, superando quello governativo, il Partito di centro, di stampo centrista e liberale, nonché EKRE, partito popolare conservatore, euroscettico e nazionalista.

Continue reading “Elezioni politiche in Estonia, la “Silicon Valley europea”” »

Francesca Scalpelli
Vai a Inizio