GEOPOLITICA DEL MONDO MODERNO

Category archive

REGIONI - page 2

Via ai dazi Usa: il tentativo di mediazione dell’Italia

AMERICHE/Senza categoria di

É appena stato pubblicato il documento stipulato da Wto, l’Organizzazione Mondiale del Commercio con sede a Ginevra, che doveva valutare l’entità dei danni che potranno chiedere gli Usa all’Ue come compensazione agli aiuti economici offerti illecitamente da quest’ultima alla compagnia Airbus. Sull’entità della cifra da riscuotere circolavano già da mesi parecchie indiscrezioni, si parlava di 20 miliardi di euro a maggio ma il documento finale del Wto ha fissato la penale a 7 miliardi, cifra che Trump riscuoterà attraverso l’imposizione di dazi a molti settori europei, tra i quali soprattutto quello aerospaziali e agroalimentare.

Continue reading “Via ai dazi Usa: il tentativo di mediazione dell’Italia” »

La cerimonia per i 70 anni del Consiglio d’Europa ed il discorso di Macron

EUROPA di

Il 1° ottobre, al teatro dell’Opéra di Strasburgo, si è tenuta la cerimonia commemorativa per i 70 anni del Consiglio d’Europa. Si tratta della principale organizzazione per la difesa dei diritti umani nel continente europeo. Include 47 stati membri tra cui i membri dell’Unione europea: mai alcuno Stato ha aderito all’Unione europea senza appartenere anzitutto al Consiglio d’Europa. Gli Stati membri sono segnatari della Convenzione europea dei diritti dell’uomo, trattato concepito per la salvaguardia dei diritti umani, della democrazia e dello stato di diritto, la cui attuazione è supervisionata dalla Corte europea dei diritti dell’uomo. Continue reading “La cerimonia per i 70 anni del Consiglio d’Europa ed il discorso di Macron” »

Via alle audizioni dei commissari designati alla Commissione Europea

EUROPA di

Tra il 30 settembre e l’8 ottobre 2019 si svolgono le audizioni dei commissari designati a far parte della Commissione europea. Tale periodo è stato scelto durante la Conferenza dei presidenti, formata dal Presidente del Parlamento europeo Sassoli e dai leader dei gruppi politici, che ha approvato l’agenda delle audizioni, pubbliche e seguibili in diretta streaming sul sito del Parlamento europeo. La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha annunciato la sua squadra il 10 settembre 2019, basandosi sulle nomine che sono state proposte dai paesi membri, ma con l’assegnazione dei portafogli di propria competenza. Gli eurodeputati devono verificare che ogni commissario designato abbia le competenze giuste e sia in grado di fornire risposte e azioni in linea col programma presentato al Parlamento europeo. Continue reading “Via alle audizioni dei commissari designati alla Commissione Europea” »

Ucraina, nuove sfide per il nuovo parlamento tra bilancio, infrastrutture e spazio

EST EUROPA di

Continuano i lavori per la nuova composizione del Parlamento ucraino (Verchovna Rada), scaturita dalle elezioni politiche anticipate del 21 luglio del 2019, al quale spetta l’arduo compito di portare avanti l’ondata riformista chiesta a gran voce dal popolo ucraino, durante le tornate elettorali presidenziali e politiche. Tutto è partito dall’ultima campagna elettorale che ha portato alla vittoria Volodymyr Zelens’kyj, ex comico e uomo dello spettacolo a diventare Presidente della Repubblica, sbaragliando i suoi avversari politici ottenendo un successo con la maggioranza del 73,22%, la più alta mai registrata dal 1991, quando l’Ucraina si è resa indipendente dall’Unione Sovietica. Continue reading “Ucraina, nuove sfide per il nuovo parlamento tra bilancio, infrastrutture e spazio” »

Hong Kong, Amnesty interminational denuncia escalation nell’uso della Forza da parte della Polizia

ASIA PACIFICO di

“Il ferimento grave di un manifestante rappresenta un allarmante sviluppo nella risposta alle proteste da parte della polizia di Hong Kong. Le autorità devono avviare un’indagine immediata”, ha dichiarato Man-Kei Tam, direttore di Amnesty International Hong Kong, a seguito delle violenze che hanno segnato le manifestazioni in occasione del 70mo anniversario della nascita della Repubblica popolare cinese. Continue reading “Hong Kong, Amnesty interminational denuncia escalation nell’uso della Forza da parte della Polizia” »

Segretario Generale ONU sulla crisi in Sahel: “Stiamo perdendo terreno di fronte al diffondersi della violenza”

AFRICA di

A margine della 74esima sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il Segretario Generale Antonio Guterres ha espresso la propria preoccupazione per l’escalation di violenza nell’area africana del Sahel. Continue reading “Segretario Generale ONU sulla crisi in Sahel: “Stiamo perdendo terreno di fronte al diffondersi della violenza”” »

Climate Action Summit 2019, il ruolo dell’UE

EUROPA di

Dal 23 al 26 settembre 2019, il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres ha ospitato il vertice sull’azione per il clima a New York, dimostrando così l’ambizione politica collettiva in tema di cambiamenti climatici, oltre alla massiccia mobilitazione nell’economia a sostegno degli obiettivi dell’accordo di Parigi. Il problema del cambiamento climatico è uno dei principali del nostro tempo e, data la sua importanza, si considera giunto il momento per fare qualcosa al riguardo, ben consapevoli che per ottenere dei risultati ci vuole ancora molto tempo e uno sforzo definito senza precedenti, da parte di tutti i settori della società. Continue reading “Climate Action Summit 2019, il ruolo dell’UE” »

Il vertice di Malta sulla gestione dei flussi migratori

EUROPA di

Il 23 settembre, a La Valletta (Malta), i Ministri dell’Interno di Italia, Germania, Francia e Malta, hanno partecipato ad un vertice sulla gestione dei flussi migratori per discutere un accordo che si auspica abbia conseguenze concrete. Al vertice, preparato da diversi accordi bilaterali tra i Paesi coinvolti, ha partecipato anche la Finlandia, stato membro dell’UE a cui spetta la presidenza di turno del Consiglio dell’Unione europea, nonché alcuni funzionari della Commissione europea, istituzione che ha, formalmente, sostenuto il piano per la gestione dei flussi migratori.

Continue reading “Il vertice di Malta sulla gestione dei flussi migratori” »

Hong kong in rivolta cerca libertà o combatte la miseria?

ASIA PACIFICO di

Le dimostrazioni ad Hong Kong sono nate contro la decisione del potere centrale di Pechino di stringere piu’ o pesantemente il pugno sull’autonomia della città. La legge che avrebbe imposto anche per i residenti il trasferimento sul continente per il processo qualora ritenuti sospetti di certi reati. Continue reading “Hong kong in rivolta cerca libertà o combatte la miseria?” »

Matteo Fontanieri
Vai a Inizio
WhatsApp chat