GEOPOLITICA DEL MONDO MODERNO

Author

Redazione

Redazione has 2801 articles published.

Stati Generali del Turismo, Garavaglia: “Sostegni e digitale per non perdere le competenze”

ECONOMIA di

Si lanciano le basi per la ripartenza turistica al convegno organizzato dall’Associazione Internazionale dei Cavalieri del Turismo

“La situazione è difficile, ma voglio iniziare con delle buone notizie: innanzitutto che ci sia un ministero del turismo con portafogli e poi che la macchina sia già al lavoro e funzionante”. Così ha affermato il neo Ministro del  Turismo Massimo Garavaglia, intervenendo  al convegno “Per l’Italia! Il Turismo come motore economico e sociale per la vera ripartenza”, organizzato dall’Associazione Internazionale dei Cavalieri del Turismo, realtà no profit di alto valore culturale e sociale, che opera dal 1979 per promuovere lo sviluppo del turismo. Hanno preso la parola in questi Stati Generali del Turismo i principali protagonisti del settore, per fare il punto della situazione e raccogliere propositi e proposte concrete per la ripartenza. Continue reading “Stati Generali del Turismo, Garavaglia: “Sostegni e digitale per non perdere le competenze”” »

Schiavone (CGIE): “Italiani all’estero attenti alla crisi di Governo”Italiani emigranti,

SOCIETA' di


Merlo (Maeci): “Emigrare sia una scelta, non una necessità”
Le persone che lasciano l’Italia sono in costante aumento e sono sempre più qualificate. Troppo spesso però ancora oggi ci troviamo di fronte a una mobilità per bisogno, lavoratori italiani – laureati, diplomati e manovali che siano – costretti a ripercorrere l’antico cammino di speranza e sacrifici, precariato e privazione di diritti, che non di rado trovano nei paesi di nuovo approdo. Continue reading “Schiavone (CGIE): “Italiani all’estero attenti alla crisi di Governo”Italiani emigranti,” »

Cortina 2021: il violinista Andrea Casta in Eurovisione alla cerimonia d’apertura dei Campionati del Mondo di Sci Alpino

SOCIETA' di

Domenica 7 febbraio 2021, alle 18.00 in diretta da Cortina su Rai2 e in Eurovisione, si terrà la Cerimonia di apertura dei Campionati del Mondo di Sci Alpino che vedrà protagoniste le Dolomiti, patrimonio UNESCO di cui Cortina d’Ampezzo è “Regina”. Un grande show, condotto da Petra Loreggian, che darà il via alle 2 settimane di competizioni iridate e che, sotto gli occhi degli spettatori connessi da tutto il mondo, farà lo “slalom” per raccontare i pilastri dell’italianità tra il Carnevale di Venezia, la lirica dell’Arena di Verona e le esibizioni di cantanti, musicisti e danzatori. Continue reading “Cortina 2021: il violinista Andrea Casta in Eurovisione alla cerimonia d’apertura dei Campionati del Mondo di Sci Alpino” »

La Cina destabilizza i rapporti Unione Europea – Stati Uniti in chiave economica

ECONOMIA di

 

Il 30 dicembre 2020 si sono conclusi i negoziati fra l’Europa e la Cina per il Comprehensive Agreement on Investment (CAI), l’accordo che lo stesso Xi Jinping ha definito una “pietra miliare della globalizzazione economica e del libero scambio”. In assenza di una leadership transatlantica, la Cina ha approfittato di questa finestra temporale per portare avanti le sue iniziative globali e acquisire influenza nei tradizionali forum multilaterali. La firma del partenariato economico regionale globale (RCEP) nel novembre 2020, che implica l’alleanza inedita tra Cina, Giappone e Corea del Sud, economie leader nel continente asiatico, ha aumentato la pressione sull’Unione Europea affinché agisse per non restare indietro nell’economia globale. Mettendo a dura prova le relazioni con gli Stati Uniti durante il mandato del presidente Donald Trump, Bruxelles ha cercato alternative strategiche per rappresentare meglio gli interessi europei. Continue reading “La Cina destabilizza i rapporti Unione Europea – Stati Uniti in chiave economica” »

Con Maia Sandu la Moldova si riorienta a Ovest

EST EUROPA di

Il 24 dicembre Maia Sandu ha giurato come Presidente della Repubblica di Moldova. L’esponente del Partito di Azione e Solidarietà è stata eletta lo scorso 15 novembre dopo aver vinto il ballottaggio con il Presidente uscente Igor Dodon, capo e fondatore del Partito Socialista Moldavo. Maia Sandu è stata economista alla Banca Mondiale, ha ricoperto l’incarico di Primo Ministro per circa cinque mesi nel 2019 ed è stata eletta al ballottaggio con un margine di circa 15punti su Dodon. I due si erano sfidati anche nel 2016, quando al ballottaggio in quel caso Dodon aveva vinto con distacco del 5%. Al ballottaggio hanno partecipato più del 50% degli elettori, in netto aumento rispetto al primo turno. Generalmente l’affluenza alle elezioni nei paesi dell’Est Europa è molto bassa, ma queste ultime consultazioni avevano un significato particolare: Dodon è vicinissimo a Mosca e capo del partito al quale appartiene il Primo Ministro in carica (Ion Chicu); Mandu invece è la leader di un partito che attualmente ha 15 seggi in parlamento, è pro-occidente anche per formazione culturale, come evidenziato dall’ analista Vladimir Socor. La consultazione era considerata cruciale per le scelte in politica estera, fino ad oggi filorussa, che il paese dovrà fare nei prossimi anni. Continue reading “Con Maia Sandu la Moldova si riorienta a Ovest” »

Pompei (Deloitte): “Italia cambi passo sui fondi UE per sostenere l’impatto economico e sociale della pandemia”

ECONOMIA di

“Next Generation EU rappresenta una sfida da vincere per sostenere l’impatto economico e sociale della pandemia, ma anche per guardare al futuro e trarre benefici da un approccio nuovo, sostenibile e resiliente. Adesso bisogna passare all’azione, senza ripetere gli errori commessi in passato che, come emerso dalla relazione annuale sull’esercizio finanziario della Corte dei Conti europea, vedono l’Italia ancora fanalino di coda in Europa per l’assorbimento dei fondi strutturali Ue nel 2019, con poco più del 30% dei fondi spesi rispetto a una media europea del 40%. È un monito per cambiare passo e il nostro Paese deve saperlo cogliere.” Lo ha dichiarato Fabio Pompei, amministratore delegato di Deloitte Italia, aprendo la terza edizione della CFO Conference europea, iniziativa organizzata, quest’anno in forma digitale, in collaborazione con il Gruppo di Iniziativa Italiana di Bruxelles per discutere e riflettere sulle prospettive economiche e sui necessari interventi pubblici di sostegno per il futuro delle aziende italiane ed europee.
Continue reading “Pompei (Deloitte): “Italia cambi passo sui fondi UE per sostenere l’impatto economico e sociale della pandemia”” »

Balcani, l’auspicata ripresa del dialogo

EUROPA di

Il prossimo incontro nell’ambito del processo di Berlino riunirà i leader dei Balcani occidentali e dell’Unione europea che si incontreranno nella capitale della Bulgaria, a Sofia. I leader dovrebbero adottare un piano per la creazione di un mercato regionale comune nel prossimo summit del 10 novembre.

Lanciato nel 2014 a seguito della Dichiarazione Juncker sull’allargamento e sulle sfide geopolitiche per l’UE, il processo di Berlino è un’iniziativa volta a mantenere lo slancio dell’integrazione europea nei Balcani occidentali. Inizialmente limitato nel tempo (2014-2018) e nel suo ambito, si è però sviluppato diventando un processo sfaccettato senza una fine prevedibile.  Continue reading “Balcani, l’auspicata ripresa del dialogo” »

L’allargamento nell’UE: a che punto siamo in Bosnia-Erzegovina?

EST EUROPA di

Da quando la nuova Commissione è entrata in carica alla fine del 2019, sono ripresi gli sforzi nella tabella di marcia a sostegno dei Balcani occidentali, regione dove la strategia si è concentrata sui settori in cui sono necessari ulteriori riforme da parte dei partner dell’area. Nonostante il continuo sostegno sul rafforzamento degli impegni presi a partire dall’agenda del vertice di Sofia nel 2018, nel nuovo rapporto presentato dalla Commissione Europea, la mancanza di progressi ha caratterizzato il quadro della Bosnia-Erzegovina, un paese dove la libertà dei media è quasi completamente soppressa e la corruzione permea ogni segmento della società

  Continue reading “L’allargamento nell’UE: a che punto siamo in Bosnia-Erzegovina?” »

Audizione alla Camera dei Deputati per il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Generale Farina

SICUREZZA di

Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito fa un punto sulla situazione e sulle esigenze operative della Forza Armata 

Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, ha tenuto un’audizione di fronte alla IV Commissione Difesa della Camera dei Deputati, tracciando un quadro di situazione sullo stato attuale della Forza Armata, sulle iniziative avviate, quelle in corso di realizzazione e sulle prospettive future, auspicando che le iniziative intraprese, trovino continuità anche nei prossimi anni.

Continue reading “Audizione alla Camera dei Deputati per il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Generale Farina” »

1 2 3 281
Redazione
Vai a Inizio
× Contattaci!