GEOPOLITICA DEL MONDO MODERNO

Author

Francesca Scalpelli

Francesca Scalpelli has 68 articles published.

Parigi, attacco in prefettura

EUROPA di

Un caso senza precedenti all’interno del luogo che dall’inizio del XX secolo rappresenta la tutela della sicurezza, in una Parigi già troppe volte tormentata da attacchi terroristici: giovedì 4 ottobre nel cuore della capitale francese, a pochi metri da Notre-Dame, Mickaël Harpon ha ucciso quattro dipendenti pubblici e ferito gravemente un quinto prima di essere colpito. Gli ultimi casi di terrorismo interno risalgono alla guerra in Algeria, ma si tratta di un caso incomparabile.

Continue reading “Parigi, attacco in prefettura” »

Vertice di Lussemburgo: l’accordo di Malta non convince gli altri Stati europei

EUROPA di

Il Consiglio dell’Unione europea sugli affari interni, l’8 ottobre, a Lussemburgo, ha discusso in merito all’accordo di Malta, stipulato due settimane fa dai “paesi volenterosi” Italia, Germania, Francia e Malta, che prevede un meccanismo di ricollocamento automatico per i migranti soccorsi in mare. L’accordo è concepito come un primo passo verso un meccanismo di ricollocazione permanente, nonché una prova di volontà dei Paesi europei di aiutare gli Stati in prima linea per condizioni geografiche.

Continue reading “Vertice di Lussemburgo: l’accordo di Malta non convince gli altri Stati europei” »

La cerimonia per i 70 anni del Consiglio d’Europa ed il discorso di Macron

EUROPA di

Il 1° ottobre, al teatro dell’Opéra di Strasburgo, si è tenuta la cerimonia commemorativa per i 70 anni del Consiglio d’Europa. Si tratta della principale organizzazione per la difesa dei diritti umani nel continente europeo. Include 47 stati membri tra cui i membri dell’Unione europea: mai alcuno Stato ha aderito all’Unione europea senza appartenere anzitutto al Consiglio d’Europa. Gli Stati membri sono segnatari della Convenzione europea dei diritti dell’uomo, trattato concepito per la salvaguardia dei diritti umani, della democrazia e dello stato di diritto, la cui attuazione è supervisionata dalla Corte europea dei diritti dell’uomo. Continue reading “La cerimonia per i 70 anni del Consiglio d’Europa ed il discorso di Macron” »

Il vertice di Malta sulla gestione dei flussi migratori

EUROPA di

Il 23 settembre, a La Valletta (Malta), i Ministri dell’Interno di Italia, Germania, Francia e Malta, hanno partecipato ad un vertice sulla gestione dei flussi migratori per discutere un accordo che si auspica abbia conseguenze concrete. Al vertice, preparato da diversi accordi bilaterali tra i Paesi coinvolti, ha partecipato anche la Finlandia, stato membro dell’UE a cui spetta la presidenza di turno del Consiglio dell’Unione europea, nonché alcuni funzionari della Commissione europea, istituzione che ha, formalmente, sostenuto il piano per la gestione dei flussi migratori.

Continue reading “Il vertice di Malta sulla gestione dei flussi migratori” »

Bilancio dell’Unione europea per il 2020: la posizione del Consiglio

EUROPA di

Continuare a sostenere il rafforzamento dell’economia europea in via prioritaria, così come il rilancio della sua competitività, assicurare fondi per la gestione dei flussi migratori e la protezione delle frontiere esterne dell’Unione europea, rafforzare la protezione civile, contrastare i cambiamenti climatici e stanziare risorse adeguate per l’azione esterna, conformemente agli interessi strategici dell’UE: questi i principi guida della posizione del Consiglio dell’UE sul bilancio per il 2020, delineati il 3 settembre. Analogamente agli scorsi anni, gli Stati membri insistono altresì sull’atteggiamento prudente e sulla disciplina di bilancio, con l’intenzione di assicurare all’Unione europea un margine sufficiente per reagire ad eventuali esigenze impreviste. Continue reading “Bilancio dell’Unione europea per il 2020: la posizione del Consiglio” »

Vertice del G7: tentativi di risoluzione delle sfide globali

EUROPA di

Dal 24 al 26 agosto, a Biarritz, in Francia, si è svolto il 45º vertice del Gruppo dei Sette, noto come G7. Si tratta di un’organizzazione intergovernativa ed internazionale composta dalle sette maggiori economie avanzate del mondo, cioè Canada, Francia, Germania, Giappone, Italia, Regno Unito e Stati Uniti d’America, con la partecipazione di un rappresentante dell’Unione europea. Fino al 2014, il vertice assumeva la formula di G8, con la partecipazione della Russia, Stato attualmente sospeso.

Continue reading “Vertice del G7: tentativi di risoluzione delle sfide globali” »

L’International Youth Day ed il contributo dell’Unione europea

EUROPA di

“Oggi celebriamo i giovani, le organizzazioni guidate dai giovani, i governi ed altri che stanno lavorando per trasformare l’educazione e sollevare i giovani ovunque” queste le parole del Segretario Generale dell’ONU,António Guterres, in occasione dell’International Youth Day del 12 agosto. Continue reading “L’International Youth Day ed il contributo dell’Unione europea” »

1 2 3 7
Francesca Scalpelli
Vai a Inizio
WhatsApp chat