GEOPOLITICA DEL MONDO MODERNO

Author

Alessandro Conte

Alessandro Conte has 277 articles published.

EA Talks Cooperazione internazionale e comuni intervista a Antonio Ragonesi

Senza categoria di

Nell’ambito della manifestazione organizzata dalla Fiera di Roma dal 25 al 27 novembre 2020 molto spaziosa dato alle attività di cooperazione internazionale che gli enti locali realizzano sul territorio. European Affairs ne parla in questa puntata di EA Talks con il Dottor Antonio Ragonesi dell’ANCI, Associazione Nazionale Comuni d’Italia.

Continue reading “EA Talks Cooperazione internazionale e comuni intervista a Antonio Ragonesi” »

Il turismo riparte local, le bellezze italiane nelle offerte delle agenzie

ECONOMIA di

In un periodo di incertezza come quello che stiamo vivendo il turismo cerca di ripartire dall’offerta territoriale nazionale, ne parliamo in questa video intervista con Valeria Belardi, titolare dell’agenzia Vivere e viaggiare di Roma Pittaluga.

Continue reading “Il turismo riparte local, le bellezze italiane nelle offerte delle agenzie” »

SmartWorking, i sindacati avviano uno studio nel settore delle telecomunicazioni

ECONOMIA di

Lo smartworking ha permesso di sostenere una ampia fetta delle imprese nel lockdown causato dall’epidemia di COVID19, Una accelerazione del processo di introduzione di questa modalità agile di lavoro che stava procedendo già da due anni con alterne fortune. Lentezza dovuta soprattutto ai dubbi di imprenditori e top management restii a lasciare le vecchie modalità di lavoro basate su uffici e orari predeterminati a vantaggio di un modello di lavoro per obiettivi e orario flessibile.

Continue reading “SmartWorking, i sindacati avviano uno studio nel settore delle telecomunicazioni” »

L’Aquila, terminate le operazioni dell’Esercito sul fronte delll’incendio

SICUREZZA di

Abbiamo Raggiunto telefonicamente il comandante del 9 reggimento Alpini Colonnello Paolo Sandri che ha diretto le attivita di supporto alla protezione civile nel contenimento del grande incendio che ha devastato un ampia zona alle porte di L’Aquila.


Continue reading “L’Aquila, terminate le operazioni dell’Esercito sul fronte delll’incendio” »

EA Talks, sviluppo del meridione e digitalizzazione tra i temi trattati con il Professor Gaetano Armao

ECONOMIA/Senza categoria di

In questa puntata di European Affairs Talks Alessandro Conte intervista il Professor Gaetano Armao, Vice presidente della Regione Siciliana, docente Universitario e Presidente del Gruppo Interegionale sull’insularità presso il Comitato Europeo delle Regioni. Tra i temi trattati il rilancio dell’economia nazionale dopo il disastroso lockdown causato dalla crisi sanitaria che ha colpito il mondo intero, i risultati della digitalizzazione della Regione Siciliana e le opportunità future dell’Italia e del suo meridione nello sviluppo della sua vocazione di cerniera tra Mediterraneo ed Europa. Sentiamo dalla voce del Vice Presidente Armao il suo punto di vista. Continue reading “EA Talks, sviluppo del meridione e digitalizzazione tra i temi trattati con il Professor Gaetano Armao” »

EA TAlks intervista Andrea Pietrini Chairman di YOURgroup

ECONOMIA/Senza categoria di

In questa puntata di European Talks Alessandro Conte intervista Andrea Pietrini, economista e fondatore di YourCFO.it la prima ed unica piattaforma dedicata al management finanziario aziendale. Questa iniziativa è stata la prima ad introdurre in Italia il concetto di temporale manager dedicato alla gestione finanziaria delle imprese. Un supporto fondamentale sopratutto in questi tempi difficili. Ma ascoltiamo dalla sua voce come vede l’attuale situazione lo stesso Andrea Pietrini.

Continue reading “EA TAlks intervista Andrea Pietrini Chairman di YOURgroup” »

Fondo per il sostegno delle Fiere: sarà ordine del giorno del Governo

ECONOMIA di

Qualcosa si muove per far ripartire il settore fieristico, una proposta  di  Benedetta Fiorini, Segretario della Commissione Attività produttive della Camera,  impegna l’esecutivo del Governo a istituire un fondo a sostegno delle Fiere Italiane che in questo momento stanno subendo gravissime perdite a causa dello sto forzato e dall’incertezza sulla possibile data di ripartenza dovuta dal perdurare del pericolo di contagio da COVID19. Un fondo che si spera possa dare sollievo al settore e a tutto l’indotto turistico.

” È un importante segnale di attenzione verso un comparto – ha commentato l’Ingegner Piccinetti amministratore di Fiera di Roma –  una leva economica e di internazionalizzazione fondamentale per l’Italia”,

Ingegner Piccinetti, questa proposta potrà servire a sensibilizzare le parti a trovare un modello di rilancio del settore in breve tempo?

Già in Danimarca e in. altri paesi dell’Unione Europea è stato istituito un fondo attraverso i finanziamenti europei per risarcire almeno parzialmente il sistema fieristico di quanto perso da annullamenti e posticipi degli appuntamenti in calendario. Questa mi sembra anche per l’Italia la strada migliore per supportare un settore che rischia seriamente di chiudere i battenti. Speriamo che il governo prenda seriamente in considerazione la questione e non ci lasci soli.

Al momento quali sono le previsioni per lo svolgimento delle manifestazioni in programma per il 2020?
Abbiamo messo a punto protocolli di sicurezza del tutto efficaci, sia per le manifestazioni fieristiche, che per convention e congressi,che per concorsi. Da settembre ripartiranno alcune manifestazioni “fisiche”, prevalentemente quelle a carattere nazionale e locale: per quelle internazionali purtroppo dovremo aspettare la primavera del 2021. Tristemente, come tutti sanno, ci sono delle nazioni che stanno vivendo il picco della pandemia e per ovvii motivi di salute pubblica anche i collegamenti aerei sono vietati. Le grandi Fiere e i grandi congressi sono tutti a carattere internazionale, per questo motivo abbiamo assoluta necessità di un supporto vero e concreto, per noi della meeting industry il 2020 è stato completamente azzerato

Non è solo la Fiera a soffrire questo blocco prolungato ma anche tutto l’indotto: sarà possibile un recupero?
È proprio così. La fiera dà indirettamente lavoro a oltre 2000 persone, oltre ai circa 70 dipendenti diretti, tutti lavoratori che al momento rischiano il loro posto e hanno contraccolpi economici seri. Inoltre, per valutare il danno per il territorio basti pensare che ogni euro speso in fiera rappresenta, secondo accreditati studi economici, circa 10 € di indotto: considerando che da metà febbraio a oggi il fatturato è nullo, con una perdita diretta per Fiera Roma di circa 13 milioni di euro, è facile calcolare anche il danno per il territorio. Il turismo vale il 13% del pil italiano e rappresenta il 15% dell’occupazione del nostro Paese; il turismo business – composto prevalentemente da quello fieristico e congressuale – è il ramo più ricco del comparto: siamo certi che il Governo metterà in campo ogni misura utile ad aiutare questa macchina a ripartire, solo così l’Italia potrà superare questo drammatico momento.

#RicominciodaRoma, dagli studenti di Roma Tre una proposta per il turismo

ECONOMIA di

Partita come esercitazione didattica del master dedicato al turismo dell’Università di Roma Tre si trasformata in una proposta concreta per il rilancio del Turismo della Capitale. Nel progetto del team quasi esclusivamente di giovani studentesse l’obiettivo è quello di coinvolgere tutti gli operatori del Turismo romano e laziale nel rilancio del settore cominciando dalla realizzazione di un portale per poi avviare una serie di iniziative per rimettere in moto quell’industria fondamenatle per il paese chiamata Turismo.

Continue reading “#RicominciodaRoma, dagli studenti di Roma Tre una proposta per il turismo” »

Giustizia e cultura della legalità, ecco i principi per una sana economia

ECONOMIA di

European Affairs ha intervistato il professor Paolo Zagami cercando di approfondire quanto sia importante la Giustizia e la cultura di legalità per lo sviluppo e la difesa di una sana economia nazionale, sopratutto in questo periodo di grande crisi.  Dopo l’emergenza ed il lockdown causato dal Coronavirus l’economia nazionale sta ricevendo un duro colpo in attesa che il governo faccia qualcosa di concreto chi potrebbe approfittare di questa situazione sono le mafie che con la loro disponibilità di contante potrebbero tentare di infiltrarsi più pesantemente nel sistema economico nazionale.

Continue reading “Giustizia e cultura della legalità, ecco i principi per una sana economia” »

1 2 3 28
Alessandro Conte
× Contattaci!
Vai a Inizio