Virus 2019n CoV

in ECONOMIA by

Il virus 2019-n CoV ha contagiato in pochi giorni 630 persone, 25 le vittime, la più giovane di 48 anni e la metà di queste ultra 80enni.
Si è difronte all’isolamento di persone più grande della storia, 20 milioni di individui tra la città di Wuhan e Hoahaggang. I paesi interessati dal virus sono: Stati Uniti, Thailandia, Giappone, Corea del Sud, gli ultimi casi identificati sono Singapore e in Vietnam.

Tutto questo è complicato dagli spostamenti per il capodanno lunare, la Cina ha disposto il rimborso totale di biglietti di aeri e treni, ordinato la chiusura a scopo precauzionale della Città Proibita simbolo di Pechino. Sono state bloccate le prime di sette film in uscita e limitate le visite culturali.

Gli scienziati sono molto cauti nell’esprimersi, ma ipotizzano che il virus sia stato trasmesso all’uomo da un serpente, ma la comunità scientifica non si trova pienamente in accordo, in quanto c’è una corrente di pensiero che ipotizza la trasmissione dai pipistrelli.

L’OMS ha diffuso la sua nota affermando che, non si è di fronte ad un’emergenza globale. Asseriscono in oltre che è verificata la trasmissione tra uomo e uomo, per adesso tra familiari e agli operatori sanitari che si prendono cura dei pazienti infetti.

F.B Fumarola

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*