GEOPOLITICA DEL MONDO MODERNO

ONU e Esercito si addestrano per le situazioni di crisi

in Difesa by
Lo scorso 22 aprile l’International Training Center dell’International Labour Organization e la Brigata Alpina Taurinense dell’Esercito Italiano hanno svolto un’esercitazione denominata “Field Security Simulation” presso il campus di Torino dell’ITC-ILO.
Obiettivo dell’attività è stato quello di permettere a funzionari di varie Agenzie delle Nazioni Unite di addestrarsi alla reazione in situazione di crisi, avvalendosi del know-how maturato dagli Alpini della Taurinense in oltre venticinque anni di operazioni internazionali in aree rischiose dal punto di vista della sicurezza.
Particolarmente importante si è rivelata la capacità di interazione tra i militari ed i funzionari delle Nazioni Unite, specialmente dal punto di vista procedurale ed operativo. Ciò ha consentito agli Alpini di migliorare ulteriormente la coordinazione con le Organizzazioni Internazionali ed ha permesso ai rappresentanti delle varie Agenzie di incrementare la loro consapevolezza, la capacità di porre in atto un’adeguata reazione e la conoscenza delle specifiche procedure operative delle Forze Armate in aree di crisi. La simulazione, che ha coinvolto in vari ruoli oltre cento persone, è stata caratterizzata da un notevole grado di realismo ed è quindi risultata particolarmente efficace rispetto agli obiettivi sopra citati.
Per gli Alpini della Taurinense – che hanno impiegato in questa occasione alcuni assetti del 2° Reggimento Alpini di Cuneo – è la conferma della proficua collaborazione tra l’Esercito e le Agenzie delle Nazioni Unite, attiva con successo a Torino da ormai dieci anni.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultime da

Vai a Inizio